Dell'Agnello: "Torino pericolosa in attacco, servirà attenzione in difesa"

Il coach bianconero presenta la gara contro la Fiat: "Importanti i minimi particolari che saranno determinanti per indirizzare la gara"

Dell'Agnello: "Torino pericolosa in attacco, servirà attenzione in difesa"
Dell'Agnello: "Torino pericolosa in attacco, servirà attenzione in difesa"

La Pasta Reggia Caserta parte nel pomeriggio di oggi alla volta di Torino dove domani sarà ospite al Palaruffini del locale quintetto della Fiat Torino nell’undicesimo turno del campionato di Lega A. Con la formazione bianconero non partirà Joshua Bostic, cui è stato riscontrato un problema di carattere muscolare che sarà rivalutato nella prossima settimana. Rientra, invece, Dario Cefarelli dopo l’intervento in artroscopia al ginocchio destro.

Coach Dell’Agnello non nasconde le difficoltà di «una gara contro una squadra ricca di talento e molto esperta. Hanno un giocatore come White che è uno scorer assoluto, ma non dimentichiamo che intorno a lui ci sono altri giocatori con tanti punti nelle mani che fanno di Torino una squadra con una pericolosità offensiva molto diffusa. Sarà, perciò – continua il tecnico bianconero –  una partita dove i piccoli particolari potranno fare la differenza, dove l’attenzione soprattutto difensiva potrà far indirizzare in un certo modo l’incontro. Noi vogliamo fare un altro passettino in avanti nel nostro gioco. Dobbiamo essere contentissimi di dove siamo ma mai soddisfatti di quello che facciamo. Ed è con questa convinzione – conclude Dell’Agnello – che andiamo a Torino a giocarci le nostre carte, consci delle difficoltà che incontreremo ma coscienti anche che in trasferta riusciamo sempre a fare partite di grande personalità e sostanza».

L’inizio della gara Fiat Torino – Pasta Reggia Caserta è stata posticipato alle ore 19.00 per motivi di ordine pubblico, stante il concomitante derby di calcio tra Torino e Juventus. A dirigere la gara sono stati designati Roberto Begnis di Crema (CR), Guido Federico Di Francesco di Teramo e Dario Morelli di Brindisi. Come di consueto diretta televisiva su Teleprima, emittente ufficiale della Juvecaserta, sul canale 91 del digitale terrestre e radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete.

Lega Basket