Serie A2, Girone Est: I risultati della 12^ giornata d'andata

Virtus Bologna e Treviso continuano la loro marcia, la Fortitudo cade a Piacenza mentre Roseto passa facile su una Forlì in piena crisi

Serie A2, Girone Est: I risultati della 12^ giornata d'andata
Serie A2, Girone Est: I risultati della 12^ giornata d'andata

In questa 12^ giornata d'andata nessun risultato a sopresa da mettere in evidenza: sono ben 7 le vittorie interne, fatta eccezione per Treviso che vince sul campo del fanalino Recanati.

Nell'anticipo delle 14.15, Piacenza trova i due punti casalinghi contro la Fortitudo Bologna, conducendo per tutto il match e chiudendo sul punteggio finale di 68-58. Doppia-doppia per Bobby Jones (16+14) e 22 punti per Hasbrouck con un insolito 7/17 da 3 punti con 0/3 da 2.

Nel gruppone a quota 14, perdono anche Mantova e Ravenna. Gli Stings interrompono la loro striscia vincente di 7 partite contro Trieste per 69-67 in un finale thriller, che assegna i due punti ai ragazzi di Dalmasson con un canestro nei secondi finali di Green (16). Agli uomini di Martelossi non bastano 47 punti della coppia Amici (23) - Corbett (24). E' invece Imola, con la terza W nelle ultime 4, a fermare l'Orasì solamente dopo un supplementare. A Ravenna non bastano ben 5 giocatori in doppia cifra per evitare la seconda sconfitta di fila lontano da casa. Maggioli (14+12) e il neoacquisto Jiri Hubalek (20) sono i mattatori della partita per l'Andrea Costa.

Più indietro troviamo le importanti vittorie di Verona e Udine. La Scaligera ritrova la vittoria superando non senza difficoltà una Chieti che per metà gara è in pieno controllo (26-35 al 20'), ma poi subisce il prepotente rientro di un ottimo Portannese (13) e compagni fino al 68-64 finale che dà la doppia cifra in classifica alla Tezenis ed allontana gli spettri della zona playout, lasciando le Furie a quota 8 in classifica nonostante un Trae Golden superbo da 27 e 6 assist. La GSA supera poi una Ferrara in crisi che non vince da 6 partite. La Bondi ha in mano la partita fino al 30' (52-57), ma un parziale pesante di 22-7 nell'ultimo periodo consegna la vittoria ad un Pinton da 18 punti in 22 minuti e compagnia. Anche Udine con questa W arriva a quota 10 punti, lasciando Ferrara nei bassifondi a quota 8.

Il più classico tra i testa-coda vede spuntare Treviso in trasferta ad Ancona sul campo di Recanati non senza difficoltà, con il punteggio finale di 61-64. Un parziale di 16-4 nel terzo quarto regala ai padroni di casa 8 punti di vantaggio prima dell'ultima frazione, dove la De'Longhi dimostra grande solidità, e con un parziale di 10-21 ribalta il match a suo favore nonostante la grande prova del duo USA per l'Ambalt con Bader da 16 punti e Reynolds da 22+14. Per Treviso ennesima doppia-doppia di Jesse Perry (14+12).

Nelle ultime due sfide di questa 12^ giornata Roseto e la Virtus Bologna hanno vita facile rispettivamente contro Jesi e Forlì. Gli Sharks superano l'Aurora con il punteggio 87-69, dopo aver toccato anche il +27 a fine terzo quarto grazie al solito Adam Terrell Smith da 19 punti nonostante un Davis in grande serata da 27+7 nelle fila jesine. Roseto rimane così l'unico inseguitore a quota 16 del duo di testa, lasciando Jesi nel gruppo di metà classifica a 10 punti. Passa agevole anche la Virtus Bologna su Forlì con il risultato di 82-68, mandando 5 giocatore in doppia cifra e concedendo a tutti (escluso Ndoja, ancora out) un assaggio del Parquet. All'Unieuro la doppia-doppia di Crockett da 16+11 non basta per evitare la settima L nelle ultime 8.

I RISULTATI 12^ GIORNATA D'ANDATA - GIRONE EST

Assigeco Piacenza-Kontatto Fortitudo Bologna 68-58
Andrea Costa Imola-OraSì Ravenna 96-91 d. 1 t.s.
Segafredo Virtus Bologna-Unieuro Forlì 82-68
Ambalt Recanati-De Longhi Treviso 61-64
G.S.A. Udine-Bondi Ferrara 74-64
Alma Trieste-Dinamica Generale Mantova 69-67
Roseto Sharks-Aurora Basket Jesi 87-69
Tezenis Verona-Proger Chieti 68-64

CLASSIFICA

Segafredo Virtus Bologna 20 
De Longhi Treviso 20 
Roseto Sharks 16 
Kontatto Fortitudo Bologna 14 
Assigeco Piacenza 14 
OraSì Ravenna 14 
Dinamica Generale Mantova 14 
Alma Trieste 14
Andrea Costa Imola 10 
Aurora Basket Jesi 10 
Tezenis Verona 10 
G.S.A. Udine 10 
Unieuro Forlì 8 
Proger Chieti 8 
Bondi Ferrara 8 
Ambalt Recanati 2

Lega Basket