Legabasket Serie A: risultati e tabellini della quinta giornata di ritorno

Turno di campionato positivo per Milano, che vince a Caserta e allunga sulle inseguitrici, tutte sconfitte. In coda, preziose vittorie di Cremona e Pesaro, che mettono pressione su Cantù e Varese, impegnata nel posticipo a Pistoia.

Legabasket Serie A: risultati e tabellini della quinta giornata di ritorno
Filippo Baldi Rossi, 31 di valutazione contro Reggio Emilia - Foto Sito Aquila basket

Non convince, non piace, è criticabile sotto mille aspetti, ma intanto vince mentre le più credibili avversarie non riescono a mantenere il suo passo. Milano si porta a +8 sulla seconda in classifica, vince la sesta partita delle ultime 7 disputate in campionato (9/10 considerando la Coppa Italia) e conferma che, in Italia, non ha ancora avversarie in grado di impensierirle. La partita contro Caserta, che disputa una gara gagliarda tornando per una serata quella di inizio stagione, è decisa nel finale dalla fisicità di McLean e dall'esperienza di Hickman, cinici e concreti. 7

In attesa del derby di mercoledì in Champions League, sia Avellino che Venezia vengono messe ko. L'atteso esordio di Logan in maglia biancoverde non coincide con un successo. Avellino infatti prosegue il suo mal di trasferta e cede a una sempre più convincente Brescia. Gara equilibrata fino agli ultimi secondi, quando a fare la differenza
sono Luca Vitali con un rimbalzo in attacco e Marcus Landry con una stoppata su Logan. Venezia non approfitta dello scivolone della Sidigas, cedendo alla voglia di salvezza di Cremona. La Vanoli, spinta dall'energia di un rivitalizzato Thomas, tocca i 27 punti di vantaggio (62-35), controllando nella ripresa la sfuriata di Haynes (4/4 da 3 nel terzo periodo) e mettendo il sigillo sulla vittoria con una tripla di Harris.

Le fatiche della Final Eight si fanno sentire per Sassari, che cede dopo una partenza sprint (8-23) non riuscendo a trovare le contromisure per arginare uno scatenato Thornton, che regala a Pesaro il secondo successo interno consecutivo. Non si ferma più Trento, che arriva al quinto successo consecutivo mettendo in luce uno stupefacente Baldi Rossi (31 di valutazione). Grazie a un fantastico Archie, probabilmente alla sua miglior prestazione in Italia, Capo d'Orlando sbanca Cantù, continuando la rincorsa ai playoff e, contemporaneamente, inguaiando i brianzoli. I padroni di casa chiudono il primo tempo venendo doppiati dagli avversari (23-48), e a poco serve il tentativo di rimonta che si ferma al -5 raggiunto a metà ultimo quarto. Torino cancella il -35 subito a Cremona e, pur senza DJ White, supera in volata Brindisi, che non finalizza con Goss il pallone della vittoria. 

Nel prossimo turno, spareggi playoff tra Sassari e Pistoia e Capo d'Orlando e Brescia, mentre Avellino e Venezia saranno arbitre della lotta salvezza ospitando Varese e Pesaro.


Germani Basket Brescia - Sidigas Avellino 91-87 (24-20, 21-27, 25-21, 21-19)
Moore 12 (3/4, 1/1, 3/3), Berggren 6 (3/5, 0/1), Luca Vitali 14 (3/4, 1/3, 5/5), Landry 26 (5/9, 3/5, 7/8), Burns 7 (2/9, 1/4, 0/2), Michele Vitali 11 (2/3, 2/5, 1/1), Moss 12 (4/10, 1/2, 1/2), Bushati 3 (1/4 da 3)
Zerini 5 (1/1, 1/1), Ragland 21 (7/9, 1/5, 4/5), Green 2 (1/2, 0/2), Logan 10 (2/5, 2/6), Leuene 6 (1/1, 1/1, 1/1), Severini, Randolph 25 (6/9, 4/5, 1/1), Fesenko 16 (6/10, 4/6 ai liberi), 11 rimbalzi, Thomas 2 (1/4, 0/1)

Red October Cantù - Betaland Capo d'Orlando 73-79 (11-23, 12-25, 24-12, 26-19)
Acker 3 (1/1, 0/1, 1/1), Cournooh 1 (0/2, 0/1, 1/2), Parrillo (0/2 da 3, 2/2 ai liberi), Pilepic 17 (5/6, 2/5, 1/2), Calathes 11 (2/5, 2/5, 1/2), Callahan 2 (1/1), Darden 8 (4/5, 0/3), Dowdell 15 (4/6, 0/2, 7/8), Quaglia, Johnson 14 (5/13, 1/4, 1/2)
Tepic 10 (2/4, 0/1, 6/6), Iannuzzi 12 (6/9), Laquintana (0/1), Perl 2 (1/1), Delas 6 (3/5, 0/2 ai liberi), Diener 5 (1/3, 1/3), Ivanovic 8 (2/5, 0/1, 4/4), Archie 20 (1/4, 5/8, 3/6), Stojanovic 16 (5/5, 2/4)

La cronaca di Vavel

Vanoli Cremona - Umana Reyer Venezia 91-82 (27-18, 24-17, 23-21, 17-26)
Johnson-Odom 12 (3/5, 1/4, 3/6), Mian (0/1 da 3), Gaspardo, Harris 17 (1/4, 4/4, 3/4), Carlino 14 (1/2, 2/6, 6/6), Wojciechowski 4 (2/2, 0/2), Biligha 11 (4/7, 3/3 ai liberi), Tuner 11 (1/6, 3/4), Thomas 22 (10/11, 2/4 ai liberi), 13 rimbalzi
Haynes 25 (1/1, 7/10, 2/2), Hagins 6 (3/3), Ejim 6 (0/1, 2/4), Peric 10 (4/10, 0/1, 2/4), Bramos 9 (1/1, 2/7, 1/2), Filloy 6 (0/1, 2/8), Ress 3 (1/3 da 3), Ortner (0/1), Viggiano 3 (0/2, 1/2), McGee 14 (4/7, 2/8)

La cronaca di Vavel

Consultinvest Pesaro - Banco di Sardegna Sassari 76-71 (10-23, 20-11, 22-21, 24-16)
Hazell 3 (0/3, 1/2), Gazzotti 5 (0/3, 1/1, 2/2), Thornton 28 (6/10, 2/6, 10/12) Jasaitis 4 (0/3, 0/1, 4/4), Ceron 3 (0/2, 1/1), Jones 17 (8/14, 0/2, 1/2), Nnoko 6 (3/7, 0/4 ai liberi), Harrow 10 (2/4, 1/2, 3/3)
Bell 9 (1/3, 2/5, 1/1), Lacey 5 (1/4, 1/2), Devecchi (0/1, 0/1), D'Ercole 6 (2/4 da 3) Sacchetti 5 (1/4 da 3, 2/2 ai liberi), Lydeka 6 (2/2, 2/2 ai liberi), Savanovic 13 (2/6, 1/2, 6/8), Carter 13 (1/2, 3/6, 2/2), Stipcevic 9 (0/1, 2/7, 3/3), Lawal 5 (1/3, 3/3)

Grissin Bon Reggio Emilia - Dolomiti Energia Trentito 75-87 (25-17, 19-23, 10-19, 21-28)
Aradori 4 (1/2, 0/1, 2/2), Needham, Polonara 12 (3/6, 2/4, 0/2), Reynolds 9 (3/6, 3/4 ai liberi), Della Valle 7 (2/3, 1/4), Kaukenas 15 (5/9, 1/2, 2/2), Cervi 12 (6/11, 0/1 ai liberi), Williams 7 (1/2, 1/3, 2/3)
Marble 6 (2/5, 0/1, 2/4), Sutton 23 (4/8, 3/5, 6/8), 10 rimbalzi, Craft 10 (5/8), Baldi Rossi 26 (2/3, 5/6, 7/9), Moraschini, Forray 7 (3/5, 0/3, 1/1), Flaccadori (0/2, 0/2), Gomes 4 (0/2, 1/4, 1/2), Hogue 11 (4/7, 3/6 ai liberi)

Fiat Torino - Enel Basket Brindisi 90-88 (20-23, 23-21, 21-24, 26-20)
Wilson 23 (4/6, 3/8, 6/7), Harvey 6 (1/3, 1/2, 1/1), Wright 12 (4/10, 0/2, 4/6), Alibegovic 8 (2/4, 0/4, 4/4), Poeta 11 (2/4, 1/2, 4/5), Cuccarolo 2 (1/1), Washington 9 (3/8, 0/2, 3/4), Mazzola 19 (6/10, 1/3, 4/5), 10 rimbalzi
Agbalese 10 (5/5), Scott 21 (5/10, 3/5, 2/2), Carter 5 (2/7, 0/2, 1/2), Goss 11 (1/3, 2/9, 3/4), Cardillo 2 (1/1, 0/1), Moore 10 (2/3, 2/4), Donzelli 7 (3/5, 0/3, 1/1), M'Baye 19 (2/8, 3/8, 6/7), Joseph 3 (1/3 da 3, 0/2 ai liberi), Spanghero (0/1 da 3)

Pasta Reggia Caserta - EA7 Emporio Armani Milano 74-78 (20-17, 15-20, 19-17, 20-24)
Berisha 3 (0/2, 1/5), Sosa 25 (5/10, 4/7, 3/6), Diawara 2 (1/2, 0/5), Cinciarini 6 (1/2, 0/4, 4/4), Putney 12 (6/8, 0/4, 0/2), Gaddefors 1 (1/2 ai liberi), Giuri 5 (1/4 da 3, 2/2 ai liberi), Watt 20 (8/11, 1/3, 1/1), 13 rimbalzi
McLean 16 (6/8, 0/1, 4/5), Fontecchio 3 (1/2 da 3), Hickman 11 (2/7, 0/4, 7/11), Kalnietis 17 (4/7, 3/5), Radulijca 2 (1/2), Dragic 2 (0/1, 2/2 ai liberi), Macvan 9 (1/3, 2/4, 1/4), Pascolo 4 (2/5), Cinciarini 4 (2/4, 0/1), Sanders 8 (0/1, 1/3, 5/6), Abass 2 (0/1, 0/1, 2/2)

La cronaca di Vavel


Posticipo
Openjobmetis Varese - The Flexx Pistoia

Classifica
Milano 34; Avellino 26; Venezia 24; Trento, Reggio Emilia, Sassari, Capo d'Orlando 22, Pistoia, Brescia, Torino 20; Caserta, Brindisi 18; Cantù, Pesaro 14; Cremona 12; Varese 10

Prossimo turno 
4/3/2017 ore 20:30
Banco di Sardegna Sassari - The Flexx Pistoia
Dolomiti Energia Trentino - Pasta Reggia Caserta
5/3/2017 ore 12:00
Betaland Capo d'Orlando - Germani Basket Brescia
5/3/2017 ore 18:15
Enel Basket Brindisi - Vanoli Cremona
Sidigas Avellino - Openjobmetis Varese
5/3/2017 ore 19:00
Umana Reyer Venezia - Consultinvest Pesaro
5/3/2017 ore 20:45
EA Emporio Armani Milano - Fiat Torino
6/3/2017 ore 20:45
Red October Cantù - Grissin Bon Reggio Emilia


Share on Facebook