Dallas soffre ma vince contro i Kings

Dirk Nowitzki autore di 34 punti vince il duello contro Rudy Gay e fa vincere i Mavs contro i Sacramento Kings.

Dallas soffre ma vince contro i Kings
Dallas Mavericks
107 103
Sacramento Kings
Dallas Mavericks: Nowitzki 34 pts (11-19), Ellis 20 pts (6-10), Calderon 14 (6-14).
Sacramento Kings: Gay 35 pts (10-16), Thomas 19 pts (8-21), Acy 8 pts (3-4)
 
Nel primo quarto I mavericks sono costantemente in vantaggio,la franchigia della california riesce a rimanere incollata ai texani grazie a Rudy Gay che metterà a segno i primi 10 punti di Sacramento e grazie ad un energico quincy acy autore di 4 qunti entrambi messi a segno con due potenti schiacciate.
 
I Mavericks partono alla grande nel secondo quarto portandosi anche sul massimo vantaggio di più undici, ma il solito rudy Gay e cinque punti consecutivi di Jimmer Fradette,riportano i Kings a quattro punti di distacco. Isaiah Thomas riesce a portare i Kings  su un momentaneo meno tre ma  Monta Ellis ricaccia i californiani sul meno sette. Sacramento evita tutti i tentativi di fuga dei texani e finirà il quarto sul meno cinque grazie ad un mini-parziale di sette a due partito da una tripla di marcus Thornton.
All'intervallo il top scorer saranno Rudy gay per i kings e Dirk Nowitzki per i Mavericks enntrambi a quota diciotto punti. 
 
Il rientro dagli spogliatoi è traumatico per Dallas. Nei primi quattro minuti del terzo periodo i texani subiscono un Parziale 14-2 che porta i Sacramento Kings sul massimo vantaggio del più 14,grazie ad un mostruoso isaiah thomas e al solito rudy gay.A tenere a galla i Mavericks di coach Carlisle è il solito dirk nowitzki aiutato da un ottimo Monta Ellis che riescono a ridurre lo svantaggio e portare i Mavs a meno sette alla fine del quarto.
 
Nell'ultimo periodo, i mavs cambiano marcia e ricominciano a giocare con l'intensità giusta. Il gigante tedesco apre il quarto con un fallo e canestro e conseguente tiro libero realizzato. Nell'ultimo quarto entra in partita anche brandon Wright che mette a referto la prima doppia-doppia della stagione. Con vari mini break i Mavs si riportano sotto di due.Il sorpasso avviene dalla lunetta,con il solito Nowitzki,impeccabile dalla linea dei tiri liberi con un 11 su 11.I texani allungano anche sul più quattro con una tripla di Calderon. Stavolta Rudy Gay e compagni non riescono a reagire e la partita si conclude con il punteggio di 107-103 per i Dallas Mavericks. 
 
Grazie ai 34 punti di Dirk Nowitzki, Dallas torna alla vittoria dopo lo stop casalingo contro i Rockets. I texani consolidano l'ottavo posto nella westrern conference, mentre per i Kings, senza l'infortunato DeMarcus Cousins, arriva la settima sconfitta consecutiva e sprofondano all'ultimo posto ad ovest.

NBA