I Knicks rincorrono l'ultimo biglietto per i playoffs e travolgono i Raptors

Vittoria che tiene accese le speranze in vista playoffs per Melo e compagni che battono i Raptors,Toronto fallisce così la prima chance per vincere l'Atlantic Divison

I Knicks rincorrono l'ultimo biglietto per i playoffs e travolgono i Raptors
Toronto Raptors
100 108
New York Knicks
Toronto Raptors: Derozan 26 punti e 5 assist,Lowry 25 punti e 2 assist,Valanciunas 14 punti e 21 rimbalzi,Ross 13 punti e 2 rimbalzi,Salmons 10 punti e 2 assist.
New York Knicks: Anthony 30 punti e 8 rimbalzi,Stoudemire 24 punti e 11 rimbalzi,Smith 15 punti,Felton 12 punti e 4 assist,Shumpert 11 punti e 5 rimbalzi.

I Toronto Raptors vincendo contro i New York Knicks avrebbero potuto conquistare il titolo dell'Atlantic Division che manca alla franchigia canadese dall'annata 2006-07.

Ma invece la serata non va secondo i piani e i Knicks si impongono 108-100.Carmelo Anthony ne mette 30,Amare Stoudemire realizza il suo season-high con 24 punti e 11 rimbalzi dando a New York un'ultima flebile speranza di staccare l'ultimo biglietto per i playoffs.J.R Smith aggiunge 15 punti,Felton 12 e Iman Shumpert segna 8 dei suoi 11 punti totali,nel solo quarto periodo.Se New York avesse perso,i playoffs sarebbero stati matematicamente irraggiungibili,così invece ai Knicks rimane qualche speranza e nelle prossime e ultime tre partite i ragazzi di coach Woodson dovranno vincere e sperare in qualche aiuto dalle avversarie di Atlanta.

"Dobbiamo sperare che Atlanta perda le prossime tre gare e noi vincerne altrettante,questo è l'unico modo per raggiungere il nostro obiettivo",sentenzia coach Woodson a fine gara.New York ospiterà Chicago domani notte e giocherà il derby con Brooklyn martedì per poi finire mercoldì in casa di nuovo contro i Toronto Raptors.

Per Toronto una vittoria avrebbe voluto dire titolo divisionale e sopratutto il vantaggio del campo al primo turno dei playoffs,ma la sconfitta mette i Raptors un posto indietro a Chicago,che ha battuto Detroit,e accende la lotta per il terzo posto ad est.

"Spero davvero molto di vincere la division",dice DeRozan."Non penso che nessuno avrebbe scommesso su di noi,quindi questo vuol dire che abbiamo lavorato nel modo giusto,ma non siamo ancora sazi e vogliamo di più".

DeMar DeRozan segna 26 punti e Lowry 25  ma Toronto fallisce la chance di raggiungere il record di franchigia per partite vinte in una stagione (47).Jonas Valanciunas aggiunge 14 punti e il career-high di rimbalzi con 21,Terrence Ross segna 13 punti e Salmons 10 per Toronto che arrivava da 4 partite vinte consecutive e 7 vittorie nelle ultime 8 gare.

I Knicks,riposati e freschi grazie a 4 giorni di pausa,giocano in ottima forma,sopratutto Anthony che segna 17 tiri dal campo e 13/14 dalla lunetta.
"Ci sono serviti davvero molto questi giorni di riposo",dice Anthony."Abbiamo potuto ricaricare le batterie per lo sprint finale".

Prossimi impegni: New York sarà in campo stanotte al Madison Square Garden contro Chicago mentre Toronto sarà a Detroit contro i Pistons.


Share on Facebook