Indiana non molla: si va a Gara-7

Alla Philips Arena di Atlanta gli Indiana Pacers hanno battuto gli Hawks padroni di casa con il risultato di 95-88, guidati da George, West e Stephenson. Per decidere la serie sarà necessaria Gara-7, in programma sabato sera a Indianapolis.

Indiana non molla: si va a Gara-7
Atlanta Hawks
88 95
Indiana Pacers
Atlanta Hawks: Teague 29 punti e 3 rimbalzi; Korver 9 punti e 4 rimbalzi; Carroll 7 punti e 4 rimbalzi; Millsap 16 punti e 18 rimbalzi; Antic 5 punti e 6 rimbalzi
Indiana Pacers : Hill 14 punti e 4 assist; Stephenson 21 punti e 9 rimbalzi; George 24 punti e 8 rimbalzi; West 24 punti e 11 rimbalzi; Hibbert 0 punti e 2 rimbalzi.

Gli Atlanta Hawks hanno sprecato il loro primo match point per chiudere la serie; nonostante la miglior partita in termini realizzativi del loro leader Jeff Teague (playoff career high con 29 punti) e l'ennesima prestazione eccellente di Paul Millsap (16 punti e 18 rimbalzi), i ragazzi di coach Budenholzer si sono dovuti piegare di fronte alla voglia dei Pacers di allungare ancora la serie e alla grandiosa difesa ideata da Frank Vogel, che ha costretto Atlanta a tirare con il 28,6% dal campo negli ultimi 12 minuti di gioco.

I protagonisti per i Pacers sono stati West, che ha preso in mano la partita nell'ultimo quarto, realizzandoci 12 dei suoi 24 punti finali, Stephenson, che sembra aver messo da parte i suoi problemi con Evan Turner e ha realizzato 21 punti, catturando anche 9 rimbalzi, e il solito Paul George, che per la prima volta dall'inizio della serie non è andato in doppia doppia, mettendo comunque a referto 24 punti e 8 rimbalzi.

A fine partita ha parlato proprio David West, che ha sottolineato come il suo team abbia fatto un grande lavoro nel chiudere il match, svelando anche di aver detto a George durante l'ultimo quarto che loro due avrebbero dovuto prendere in mano la partita e guidare la squadra al successo, come poi sono riusciti a fare.

Nota negativa per Indiana le prestazioni negative dei centri, con Hibbert e Mahinmi che in due hanno collezionato 8 rimbalzi, mettendo a segno zero punti.

A questo punto sarà decisiva Gara-7, in programma sabato sera a Indianapolis, dove i Pacers proveranno a far valere il fattore campo per avanzare alle semifinali di Conference, dove la vincente della sfida dovrà affrontare i Washington Wizards di John Wall e Bradley Beal.


Share on Facebook