I Thunder esplodono e passano il turno

Vittoria per Oklahoma,al tappeto i Grizzlies che non riescono nell'impresa,KD e Westbrook trascinatori con una super prova di forza.

I Thunder esplodono e passano il turno
Oklahoma City Thunder
120 109
Memphis Grizzlies
Oklahoma City Thunder: Durant 33 punti e 8 rimbalzi,Westbrook 27 punti,10 rimbalzi e 16 assist,Jackson 16 punti e rimbalzi,Butler 15 punti e 4 rimbalzi,Ibaka 12 punti e 4 rimbalzi.
Memphis Grizzlies: Marc Gasol 24 punti e 6 assist,Conley 20 punti e 9 assist,Lee 16 punti e 3 assist,Allen 15 punti e 4 rimbalzi,Udrih 12 punti,Prince 6 punti e 3 rimbalzi.

Kevin Durant e Russell Westbrook davanti al loro pubblico tornano a brillare come due All Star de loro calibro sanno fare.KD chiude con 33 punti,12 su 18 dal campoe 5 su 5 da tre punti,Westbrook realizza una doppia doppia e i Thunder battono definitivamente i Grizzlies 120-109.

"Sono ritornato sulla strada giusta",dice KD."Stavo pensando troppo.Ero preoccupato dai media e di quello che si diceva,pensavo troppo e invece il basket è un gioco d'istinto".

Con il loro top scorer,Zach Randolph,sospeso i Grizzlies attuano la loro tattica difensiva per ingabbiare gli avversari ma alla lunga l'esposività dei Thunder ha  il sopravvento.Randolph è stato punito per aver dato un pugno al centro Steven Adams durante gara 6,obbligando così coach Dave Joerger a cambiare la formazione.Tony Allen e Mike Miller iniziano la loro prima partita della serie da titolari e al posto di Z-Bo viene inserito Tayshaun Prince.

Memphis è avanti di 11 punti nel primo tempo quando i Thunder realizzano un break tirando con il 66% dal campo.Westbrook segna 27 punti con 16 assist e 10 rimbalzi.Il suo numero di assist totali pareggia il record di franchigia in una serie di playoffs detenuto da Nate Mcmillan nel 1987 quando la squadra era ancora a Seattle.Questa è la seconda doppia doppia per Westbrook nelle ultime tre gare,il numero 0 ha tirato 10 su 16 dal campo,2 su 2 da tre punti e 6 su 6 ai liberi.

Marc Gasol guida Memphis con 24 punti e 10 su 11 dalla lunetta.La Guardia Mike Conley invece ne mette 20 con 9 assist.E' stato un finale di serie strano,Memphis ha dato l'impressione di poter ingabbiare i Thunder e così è stato nel primo quarto chiuso 36-27 per loro.Poi nel secondo quarto Oklahoma si rialza e chiudono con un 51-50 grazie ad una tripla di KD.Nel secondo quarto i padroni di casa aprono con un break di 12-0,guidati dall'euforia della folla Westbrook alza il passaggio lob per Jackson che schiaccia il 115-96 che sancisce di fatto la resa dei Grizzlies e il passaggio del turno. 

NBA