Ellis esplode nel terzo quarto e guida Dallas alla vittoria

Monta Ellis torna a giocare bene e i Dallas Mavericks tornano alla vittoria. La guardia del Mississippi ha realizzato trentuno punti e nel terzo quarto è stato protagonista del parziale che ha portato i Mavs alla vittoria allo Staples Center.

Ellis esplode nel terzo quarto e guida Dallas alla vittoria
Los Angeles Lakers
93 100
Dallas Mavericks

Dopo due partite in cui è stato l'ombra di se stesso, realizzando solo diciotto punti totali tra la gara contro Clippers e quella contro Portland, Monta Ellis, torna a splendere, e regala la vittoria ai Dallas Mavericks, allo Staples Center, contro i Los Angeles Lakers. La guardia dei Mavs, nella notte, ha realizzato trentuno punti, tirando con il 12-22 dal campo e realizzando cinque delle sette triple tentate. Ellis si è reso protagonista di ungrandissimo terzo quarto, dove da solo ha recuperato una partita che sembrava dovesse essere la terza sconfitta consecutiva per a squadra texana. Infatti  con diciotto punti nel terzo periodo, il "Mississippi Rocket" è riuscito a tenere Dallas a soli due punti di distanza dai Lakers guidati da un ottimo Jordan Clarkson. Nel quatro periodo per la squadra allenata da coach Rick Carlisle, a decidere la partita sono stati Al Farouq Aminu con sei punti consecutivi, e Rajon Rondo che con un jumper ha riportato i Mavericks i vantaggio.

A fine partita, Byron Scott, allenatore dei Los Angeles Lakers, è apparso molto rammaricato, affermando: "Sempre la stessa storia. Stiamo attraversando un periodo difficile. Non abbiamo fatto muovere la palla a sufficenza nell'ultimo quarto. Dallas ha giocato bene ed è stata più aggressiva.E' un periodo duro per noi."

Arriva così la quarantaseiesima sconffita stagionale per la franchigia californiana. la quinta consecutiva. Segnali di ripresa invece per i Dallas Mavericks che con il ritorno di Chandler Parsons, possono ambire a scalare quante più posizioni nella Western Conference.

GAME STATS - Nonostante il dominio dell'area dei Los Angeles Lakers, sia in termine di rimbalzi (quarantasette rimbalzi catturati contro i soli trentatrei texani) sia in termine di punti (quarantasei nel pitturato per i californiani contro i trenta punti in area dei Mavs), Dallas è riuscita a sfruttare le sedici palle perse dei Lakers. Una chiave della gara è stata la percentuale dall'arco dei tre punti, Infatti i Mavericks hanno realizzato nove delle ventisei triple provate (34.6%), mentre i californiani hanno messo a segno solo due delle quattordici triple tentate (14.3%).

NEXT GAME - I Los Angeles Lakers proveranno a ritrovare la vittoria martedì notte, allo Staples Center, dove ospiteranno i Detroit Pistons. La squadra di coach Van Gundy è reduce anch'essa da una striscia negativa di sei sconfitte consecutive. D'altra parte tornano a giocare in casa i Dallas Mavericks, dove ospiteranno i Cleveland Cavaliers, di LeBron James, anch'essi vogliosi di bissare il successo ottenuto sul parquet amico, contro i Phoenix Suns.


Share on Facebook