I Nets non gettano la spugna e vincono Gara-3

Brooklyn si porta sul 1-2 contro Atlanta che gioca una brutta partita e spreca la possibilità di ipotecare il passaggio del turno.

I Nets non gettano la spugna e vincono Gara-3
Atlanta Hawks
83 91
Brooklyn Nets
Atlanta Hawks: Carroll 22 punti e 6 rimbalzi-Millsap 18 punti e 17 rimbalzi-Teague 12 punti e 6 assist-Horford 7 punti e 8 rimbalzi.
Brooklyn Nets: Lopez 22 punti e 13 rimbalzi-Young 18 punti e 11 rimbalzi-Bogdanovic 19 punti-Johnson 16 punti e 10 rimbalzi-Williams 3 punti e 6 assist.

Dopo aver perso tutti e 7 gli incontri stagionali con Atlanta, i Brooklyn Nets portano a casa la prima vittoria di questi playoffs sul parquet amico del Barclays Center. Doppia doppia per Brook Lopez (22 punti e 13 rimbalzi) Thaddeus Young (18 punti e 11 rimbalzi) e Joe Johnson (16 punti e 10 rimbalzi). Bojan Bogdanovic aggiunge 19 punti.

"Sapevamo che avrebbero fatto degli aggiustamenti, ma ora sentiamo che possiamo competere con questi ragazzi e questa vittoria aiuta ad avere più confidenza, " dice Lopez.

I Nets prendono il controllo della gara a seguito di un parziale di 18-0 a cavallo tra il terzo e il quarto periodo dopo che gli Hawks avevano conquistato il loro primo vantaggio. Atlanta è apparsa parecchio fuori ritmo e non aveva nulla a che fare con la squadra che ha vinto 60 partite in regular season. 

"Penso che siano un gruppo molto unito, proprio come noi. Questi sono i playoffs," commenta coach Mike Budenholzer. "Penso che loro abbiano giocato meglio fin dall'inizio, ora è una vera serie."

DeMarre Carroll fa registrare il suo career-high dei playoff con 22 punti, Paul Millsap lo segue a ruota con 18 punti e 17 rimbalzi. Serata deludente invece per gli All-Star Kyle Korver (2 punti con 0 su 5 da tre punti) e Al Horford (3 su 12 dal campo e 7 punti totali).

La partita prende forma quando Thaddeus Young risponde al break di 11-0 degli Hawks , con 3 canestri di fila riportando su i padroni di casa. Poi è la volta di Lopez che segna il 9-0 a inizio quarto periodo per portare i Nets sul 76-62. Dopo essere stati sotto di almeno 17 punti nei primi quarti di Gara-1 e Gara-2, Brooklyn parte proprio come coach Lionel Hollins voleva chiudendo il primo quarto 31-16.

Ora la serie continua al Barclays Center lunedì notte,dove si giocherà Gara-4 .

NBA