Mercato NBA, Clippers subito protagonisti: preso Lance Stephenson dagli Hornets

Nel bel mezzo delle NBA Finals del 2015 è arrivata l’ufficialità del primo grande colpo del mercato estivo nella lega di basket più bella del mondo: i Los Angeles Clippers, infatti, hanno acquisito Lance Stephenson dai Charlotte Hornets, con una trade che ha visto coinvolti anche Spencer Hawes e Matt Barnes.

Mercato NBA, Clippers subito protagonisti: preso Lance Stephenson dagli Hornets
Mercato NBA, Clippers subito protagonisti: preso Lance Stephenson dagli Hornets

Lance Stephenson è ufficialmente un nuovo giocatore dei Los Angeles Clippers: la guardia ex Indiana Pacers, infatti, nella notte è stata scambiata dai Charlotte Hornets con Spencer Hawes e Matt Barnes, che sono approdati in North Carolina facendo il viaggio inverso di “Born Ready”.

IL SALUTO SU INSTAGRAM – Stephenson, sempre molto attivo sui social network, ha voluto salutare gli ex compagni con un messaggio postato su Instagram sotto una foto che lo ritrae con la maglia dei Clippers. “Ringrazio tutta la città di Charlotte e l’organizzazione degli Hornets. Anche se la scorsa stagione non è andata come speravo, mi è molto piaciuta la mia esperienza nella città di Charlotte. Mi mancheranno molto i tifosi degli Hornets e i miei compagni di squadra, che mi hanno supportato molto durante l’ultimo anno. Auguro alla squadra ogni successo in futuro ed io farò tutto il possibile per aiutare a portare il titolo a Los Angeles e alla Clipper Nation, queste le parole con cui l’ex numero 1 degli Hornets si è congedato dalla sua vecchia squadra. 

ANKLE BREAKERS BROTHERS? – Alla notizia dell’approdo di Stephenson alla corte di Doc Rivers, tutti i tifosi hanno subito pensato alla coppia di “spezza caviglie” formidabili che i Clippers sono riusciti a mettere insieme, quella formata dal prodotto della University of Cincinnati con Jamal Crawford, funambolica guardia capace di vincere per ben due volte in carriera il premio di “Sixth man of the year” della NBA. I due, quando Stephenson giocava ancora nei Pacers, hanno avuto un incontro ravvicinato, con il “maestro” Crawford che ha fatto vedere il pezzo pregiato del suo repertorio in prima persona al nuovo compagno, che nel tentativo di marcarlo è finito a terra. Anche se non è certo che siano compatibili per giocare contemporaneamente nello stesso quintetto una cosa è sicura: a Los Angeles l’anno prossimo ci sarà da divertirsi.

COSA CI GUADAGNANO GLI HORNETS – Con gli acquisti di Matt Barnes e Spencer Hawes, Charlotte continua la sua campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione, assicurandosi le prestazioni di due giocatori dalla grande esperienza in NBA. Se Hawes farà da “backup” ad Al Jefferson, centro titolare della squadra, portando punti e rimbalzi dalla panchina, Barnes avrà un ruolo chiave nel team, avendo anche il compito di fare da chioccia a Michael Kidd-Gilchrist, ex fenomeno collegiale a Kentucky, ancora in attesa di esplodere tra i professionisti.  


Share on Facebook