Nba, i Cavs su David West. Hibbert vicino ai Lakers

I gialloviola cercano un accordo con i Pacers per aggiudicarsi Roy Hibbert, mentre David West è conteso da Cavs, Spurs e Wizards. Ufficiale il passaggio di Biyombo ai Toronto Raptors, mentre Dante Cunningham torna a New Orleans.

Nba, i Cavs su David West. Hibbert vicino ai Lakers
Nba, i Cavs su David West. Hibbert vicino ai Lakers

Sfumato l'ingaggio di LaMarcus Aldridge, che ieri ha annunciato di aver scelto i San Antonio Spurs per i prossimi cinque anni, i Los Angeles Lakers continuano la loro ricerca di un lungo di esperienza e di impatto per rinforzare una squadra che attualmente ruota ancora intorno al solo Kobe Bryant, nonostante la pesca al Draft della point guard D'Angelo Russell come seconda scelta assoluta.

Una volta persi anche Deandre Jordan (finito a Dallas) e Greg Monroe (accasatosi a Milwaukee), il general manager dei gialloviola Mitch Kupchak avrebbe puntato le sue attenzioni su Roy Hibbert degli Indiana Pacers. Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski per Yahoo Sports Lakers e Pacers starebbero lavorando per il trasferimento del 28enne Hibbert in una trade non ancora chiusa. L.A. vorrebbe infatti evitare di occupare troppo spazio nel salary cap acquisendo il lungo da Indiana. Si parla al riguardo di un contratto da 15.5 milioni l'anno per il giocatore, mentre le trattative con la franchigia di Larry Bird prevedono al momento due future scelte al Draft in favore dei Pacers, oltre ai diritti su alcuni giocatori di area Fiba in orbita Lakers.

Ma Indiana deve fare i conti anche con l'addio, ormai praticamente certo, dell'altro lungo titolare della squadra allenata da coach Frank Vogel, quel David West dichiaratamente a caccia di una squadra da titolo dove spendere gli ultimi anni di carriera. Dopo aver sbattuto in faccia la porta ai New York Knicks, il free agent West è ora conteso dai San Antonio Spurs e dai Cleveland Cavaliers, con la franchigia dell'Ohio data in vantaggio nella corsa all'ex giocatore di New Orleans. La destinazione Cavs sarebbe gradita a West, che ha giocato da quelle parti al college (a Xavier, ndr), nella speranza di poter vincere finalmente un titolo Nba alla soglia dei 35 anni. Ma secondo quanto riportato da Marc Stein di Espn, Cleveland e San Antonio non sarebbero le uniche squadre interessate a West, in quanto i Washington Wizards avrebbero già offerto un ricco ingaggio al nativo del New Jersey.

Altri movimenti minori fanno registrare il passaggio di Bismack Biyombo da Charlotte a Toronto. I Raptors, dove aver salutato Amir Johnson (finito ai Boston Celtics) hanno dunque scelto Biyombo come alternativa a Valanciunas, stipulando con l'ex Hornets un biennale da 6 milioni di dollari. Intanto torna ai New Orleans Pelicans Dante Cunningham, futuro backup di Davis e Asik. Per lui concluso un triennale a tre milioni a stagione. I Los Angeles Clippers di Doc Rivers starebbero invece pensando a JaVale McGee come sostituto di Deandre Jordan, anche se il Los Angeles Times accredita come più calda la pista che porta ad Amar'e Stoudemire.

NBA