Nba, altri colpi di mercato: Miller ai Nuggets, Beasley torna in Cina

Ultimi giorni di mercato caratterizzati da colpi last minute: anche Portland conferma tre giocatori del proprio roster.

Nba, altri colpi di mercato: Miller ai Nuggets, Beasley torna in Cina
Altri colpi di mercato: Miller ai Nuggets, Beasley torna in Cina

Manca meno di un mese all'inizio della regular season e, pochi giorni dopo il classico media-day, altre pedine muovono il mercato Nba.

I Denver Nuggets si aggiudicano un veterano firmando Mike Miller: contratto annuale al minimo salariale per lui. Il giocatore che ha vinto due titoli a Miami era stato scambiato da Cleveland con Portland insieme a Brandon Haywood più due scelte future, ma era stato rilasciato a fine anno e risultava quindi tra i free agent.

Un altro free agent ha invece deciso di lasciare la lega e tentare fortuna in Cina dopo che in estate non era riuscito a trovare una squadra che fosse interessata a lui. Michael Beasley firma così un contratto di un anno a 600.000 dollari con gli Shandong e torna nel campionato cinese dopo l'esperienza a Shanghai nel 2014-15.

I Portland Trail Blazers hanno infine annunciato di aver esercitato la team option per il 2016/2017 sui contratti di C.J. McCollum, Noah Vonleh e Mason Plumlee.


Share on Facebook