NBA - Love ed i Cavs strapazzano i Memphis Grizzlies

Prima vittoria stagionale per i Cleveland Cavs, guidati da Kevin Love autore di diciasette punti. La squadra di Blatt ha dominato in lungo e in largo, concludendo la partita contro i Grizzlies con ben trenta punti di scarto.

NBA - Love ed i Cavs strapazzano i Memphis Grizzlies
Memphis Grizzlies
76 106
Cleveland Cavaliers

Opening night al FedEx Forum di Memphis, dove i Grizzlies volevano riabbracciare il pubblico locale, magari festeggiando una vittoria. Di tutt'altra idea però erano i Cleveland Cavaliers di LeBron James e Kevin Love, che reduci dalla sconfitta a Chicago contro i Bulls, avevano voglia di assaggiare il sapore della prima vittoria stagionale. E così è stato, una partita dominante per i ragazzi di coach Blatt, che hanno concluso la gara con trenta punti di vantaggio (106-76). Proprio David Blatt, dopo la sconfitta allo United Center, aveva comunque affermato di essere soddisfatto della prova dei suoi giocatori, chiedendo solo più tiri dal campo. La reazione dei Cavs, quindi, non è tardata ad arrivare. La franchigia dell'Ohio, contro Memphis, ha girato bene la palla e ciò ha messo in difficoltà la difesa ancora arruginita dei Grizzlies. Inoltre, l'abilità di Kevin Love nell'aprire il campo ha messo in difficoltà la coppia Randolph-Gasol, che non è riuscita a coprire a sufficienza il campo, facilitando la pratica ai Cavs, squadra che possiede grandi penetratori. Nella gara, Memphis è riuscita a contenere l'attacco dei Cavaliers solo per i primi sei minuti, ma poi la grande pressione difensiva, sommata a una grande consapevolezza offensiva di Cleveland, ha fatto sì che la partita si decidesse già dopo i primi due quarti.

STATS - Le percentuali dal campo dei Memphis Grizzlies non sono di certo confortanti per coach David Joerger. La franchigia del Tennessee ha tirato con il 35.4% dal campo ed un imbarazzante 12.5% dalla linea dei tre punti. Tutt'altra storia per i Cavs, che a metà secondo quarto si sono trovati a tirare addidrittura con il 55.3% dal campo ed un eccellente 57.1% dall'arco dei tre punti (8-14). A fine gara Tony Allen ha espresso tutta la sua amarezza per la pesante sconfitta, promettendo, però, ai tifosi dei Grizzlies di rialzarsi già dalla prossima gara. 

Kevin Love è stato il top scorer della serata con diciassette punti e tredici rimbalzi, ai quali si sono andati ad aggiungere i quattordici punti di Richard Jefferson ed i dodici punti con cinque assist e sette rimbalzi di LeBron James.

NEXT GAME - I Memphis Grizzlies cercheranno la loro prima vittoria in questa stagione nella notte, alla Bankers Life Fieldhouse contro gli Indiana Pacers di Paul George, anch'essi reduci dalla sconfitta all'esordio stagionale.

Mentre i Cleveland Cavaliers faranno il loro esordio tra le mure amiche della Quicken Loans Arena, contro i Miami Heat di Dwyane Wade.

NBA