Nba, Towns show a Denver. Phoenix ok contro Portland

La prima scelta assoluta trascina i T-Wolves al successo contro i Nuggets di uno spento Danilo Gallinari. I Suns vincono in casa contro Portland, cui non bastano 24 punti di Lillard.

Nba, Towns show a Denver. Phoenix ok contro Portland
Nba, Towns show a Denver. Phoenix ok contro Portland

Con una prestazione da 28 punti e 14 rimbalzi, la prima scelta assoluta dell'ultimo Nba Draft Karl-Anthony Towns guida i suoi Minnesota Timberwolves alla seconda vittoria consecutiva in avvio di regular season, questa volta espugnando il Pepsi Center di Denver. Nella serata in cui a Phoenix viene omaggiato Steve Nash, i Suns superano senza troppe difficoltà i nuovi Portland Trail Blazers di Damian Lillard.

Denver Nuggets - Minnesota Timberwolves 78-95

Non è mai in discussione la vittoria dei T-Wolves sul campo dei Nuggets. Dopo aver sbancato lo Staples Center sponda gialloviola, i ragazzi di coach Mitchell si ripetono contro Danilo Gallinari e compagni, facendo corsa di testa dall'inizio alla fine. Grande protagonista Karl-Anthony Towns, che domina sotto i tabelloni e vince la sfida contro l'altro attesissimo rookie Emmanuel Mudiay. Rubio e Wiggins cominciano forte, e Zach LaVine chiude un primo quarto da 26-16 per gli ospiti, in cui solo Gallinari e Gary Harris provano a contenere la furia di Minnesota. La musica non cambia nel secondo periodo, con Towns e Kevin Martin a rintuzzare il tentativo di rimonta firmato Mudiay. La prima scelta assoluta dell'ultimo Draft continua alla grande anche nella ripresa, coadiuvato da Andrew Wiggins e Ricky Rubio. I Wolves toccano quota + 21 sul finire del terzo quarto (52-73) e gestiscono bene anche il finale di gara, trovando la seconda vittoria esterna su due partite giocate. Per i Nuggets un brusco risveglio dopo il colpaccio del Toyota Center contro i Rockets.

Denver Nuggets (1-1). Punti: Mudiay 15, Barton 14, Gallinari, Lauvergne e Jokic 10. Rimbalzi: Faried 15. Assist: Nelson 4.

Minnesota Timberwolves (2-0). Punti: Towns 28, Wiggins 18, Martin 14, Rubio 12, LaVine 10. Rimbalzi: Towns 14. Assist: Rubio 8.

Phoenix Suns - Portland Trail Blazers 110-92

La serata di Phoenix è tutta in onore di Steve Nash, omaggiato dai Suns con un anello come riconoscimento per quanto fatto per la franchigia dell'Arizona. In campo ci pensano Bledsoe e Knight a far felice coach Hornacek contro i Portland Trail Blazers vincitori all'esordio in Oregon. Il primo tempo è in sostanziale equilibrio, con Mason Plumlee e Tyson Chandler a duellare sotto i tabelloni e il duo Lillard-McCollum a battersi contro Eric Bledsoe e Brandon Knight. I padroni di casa sono in vantaggio di sei punti all'intervallo lungo (55-49), ma è nel terzo quarto che scavano il distacco decisivo per le sorti dell'incontro. Sette punti consecutivi di Knight, coadiuvato da T.J. Warren e Alex Len, lanciano i Suns contro una Portland che riceve un buon contributo da Aminu. Dopo aver raggiunto anche il + 16, Phoenix controlla nel quarto quarto la reazione di Lillard e compagni, e si aggiudica la prima gara della sua regular season.

Phoenix Suns (1-1). Punti: Bledsoe 22, Knight 18, Warren 17, Chandler 15, Morris 13, Len 10. Rimbalzi: Chandler 13. Assist: Knight 4.

Portland Trail Blazers (1-1). Punti: Lillard 24, McCollum e Aminu 16, Plumlee 15. Rimbalzi: Aminu 10. Assist: Lillard 6.

NBA