NBA Night: Paul George insidia gli Spurs, dei Clippers in affanno ricevono i Thunder

Eccoci al Lunedì notte prenatalizio. I Thunder fanno visita ai Clippers, Spurs contro Indiana per mantenere l'imbattibilità in casa. Wall riceve Rondo

NBA Night: Paul George insidia gli Spurs, dei Clippers in affanno ricevono i Thunder
NBA Night: Paul George insidia gli Spurs, dei Clippers in affanno ricevono i Thunder

Nove partite in programma per questo lunedì prenatilizio. Cousins, Rondo e i Kings, dopo la vittoria contro i Raptors di ieri, arrivano a Washington per la terza partita di fila lontana da Sacramento (ore 01:00). Grande sfida tra PG quindi quella che si prospetta, con un Wall che sta tornando ai grandi numeri della scorsa stagione. Alle 01:30 i Celtics affrontano i Timberwolves per riprendersi dalle tre sconfitte di fila, anche se i lupi del Minnesota sono tornati a vincere esprimendo un gioco convincente.

Allo stesso orario scontro fra due delle rivelazioni di questa stagione, Knicks e Magic. La squadra di New York, che gioca la seconda partita consecutiva fra le mura amiche, ha vinto le ultime quattro apparizioni, ma è comunque precipitata all'undicesimo posto in conference, a dimostrazione della rinascita della sezione Est, che quest'anno sembra più competitiva rispetto agli anni passati, vedesi il nono posto di Orlando o il settimo di Charlotte. Charlotte che alle 02:00 gioca contro i Rockets al Toyota Center di Houston. Una Houston che sembra ritrovata dopo le due vittorie convincenti contro le due squadre di Los Angeles, sperando che non sia il solito fuoco di paglia.

Sempre alle 02:00 altre due partite. Gli Hawks, risaliti grazie alle ultime tre vittorie, ospitano i Blazers, che continuano il loro tour nell'Est America, che finora ha portato solo sconfitte. Ai Bulls serve una vittoria per rialzare la china, con i Nets che potranno essere le vittime sacrificali dei tori affamati. Paul George arriva all'AT&T Center per tentare di togliere l'imbattibilità casalinga a Duncan e soci (ore 02:30). Alle 03:00 i Suns affrontano gli ostici Jazz per tentar di trovare la vittoria, dopo la brutta sconfitta in rimonta contro i Bucks di ieri notte. Chiude la nottata il big match fra dei super, ma non invulnerabili, Thunder e i Clippers, leggermente in affanno dopo le due ultime sconfitte