NBA - Fenomenale Westbrook: altra tripla doppia e Pelicans battuti

Il talento di Oklahoma City segna 28 punti, a cui aggiunge 17 rimbalzi e 12 assist per portare a casa un'altra vittoria.

NBA - Fenomenale Westbrook: altra tripla doppia e Pelicans battuti
NBA - Fenomenale Westbrook: altra tripla doppia e Pelicans battuti   Fonte: www.twitter.com/okcthunder
Oklahoma City Thunder
101 92
New Orleans Pelicans

Sono cinque le vittorie consecutive per i Thunder, così come sono cinque le triple doppie consecutive per Russell Westbrook, che anche stanotte contro New Orleans ha letteralmente dominato. Ha chiuso il match con 28 punti, 17 rimbalzi e 12 assist e viaggia con una tripla doppia di media; numeri assurdi. Passano un po' in secondo piano i 17 punti di Enes Kanter e anche i 15 di Oladipo, che sono stati comunque necessari per il successo. Altrettanto fenomenale Anthony Davis, 37 punti e 15 rimblazi, con 14/32 al tiro. Apporto non sufficiente per espugnare la Chesapeake Energy Arena.

Il primo quarto è inizialmente molto equilibrato, con Anthony Davis che segna subito 13 punti e tiene a bada gli avversari, in particolare uno Steven Adams molto ispirato. I problemi per OKC arrivano proprio a 3 minuti dalla fine del primo quarto, quando Adams si procura una distorsione alla caviglia sinistra ed è costretto ad abbandonare il campo; dopo dodici minuti, il risultato è di 29-26 per i padroni di casa. Il secondo periodo è già decisivo: Westbrook sale di intensità e nonostante qualche problema dalla lunetta prova a far scappare i suoi, aiutato da Enes Kanter, sempre decisivo in fase realizzativa. Davis continua a segnare ma il vantaggio degli avversari inizia a farsi sentire, +8 a fine primo tempo.

Oklahoma City chiuda la partita nel terzo quarto, al rientro dopo la lunga pausa, quando Westbrook si scatena e arriva alla quinta tripla doppia consecutiva, grazie ad un assist per Kanter. Russell si fa sentire molto di più anche in fase realizzativa, e il distacco sale vertiginosamente fin ad arrivare al +12 di fine terzo quarto. New Orleans però non si arrende e con un Buddy Hield scatenato nel tiro da tre punti prova a rifarsi sotto. La partita si decide quando a 1.57 Hield segna la tripla del -4 che riapre definitivamente i giochi; ma appena un minuto dopo è ancora Westbrook con un tiro da tre dal palleggio a chiudere la partita una volta per tutte, regalando il quinto successo consecutivo ai suoi Thunder.


Share on Facebook