NBA - I Rockets fanno fatica con i Nets. Dallas batte il Gallo, i Clippers superano i Blazers

Houston in casa vince a fatica contro Brooklyn grazie al solito James Harden. Denver cade invece sul campo di Dallas, che torna a vincere dopo un non brillante periodo. Los Angeles vince il big match contro Portland, con Griffin MVP.

NBA - I Rockets fanno fatica con i Nets. Dallas batte il Gallo, i Clippers superano i Blazers
NBA - I Rockets fanno fatica con i Nets. Dallas batte il Gallo, i Clippers superano i Blazers

Brooklyn Nets – Houston Rockets 118 – 122

Una vittoria più difficile del previsto per gli Houston Rockets (18-7), che in casa devono faticare, e parecchio, per avere la meglio sui Brooklyn Nets (6-17).  La squadra di Mike D’Antoni, nonostante un ampio vantaggio guadagnato nella parte centrale della gara, si è fatta rimontare nel quarto periodo dai newyorchesi, che nel finale hanno anche rischiato di vincere la partita.

Tra le file dei Rockets, solita gran prestazione di James Harden, top scorer della serata con 38 punti, ai quali ha anche aggiunto 11 assist. Bene anche Ryan Anderson, 19 punti, ed Eric Gordon, 24 punti. Per Brooklyn, oltre al solito Brook Lopez, 26 punti, bene Kilpatrick, 17, e Whitehead, 13.

Denver Nuggets – Dallas Mavericks 92 – 112

Vittoria agevole per gli uomini di Rick Carlisle. All’American Arlines Center, Harrison Barnes e Wesley Matthews non fanno sentire la mancanza di Nowitzki, ancora non in perfetta condizione, chiudendo la pratica già praticamente a metà secondo quarto.

Come detto, bene quindi Matthews, 25 punti col 70% da tre, e Barnes, 18 punti col 50% dal campo. Tra le file di Denver, grande prova di Nikola Jokic, 27 punti e 11 assist, e di Emmanuel Mudiay, 17 punti. Non benissimo il nostro Gallinari, che ha chiuso con 12 punti ma con 3/10 dal campo.

Portland Trail Blazers – Los Angeles Clippers 120 – 121

I Clippers (18-7) si aggiudicano il match clou della notte NBA, battendo allo Staples Center i Portland Trail Blazers (13-13). La squadra di Doc Rivers è stata fenomenale nel gestire un finale di partita incandescente: il quarto periodo infatti, è cominciato e finito con i Clippers in vantaggio ma, a metà quarto, i Blazers si sono anche ritrovati avanti di 5 punti. Qui è entrata in gioco l’esperienza dei losangelini, che con voglia e carattere hanno riportato la partita nel binario giusto, vincendola alla fine con il punteggio di 120 – 121.

Migliore in campo della partita, sicuramente Blake Griffin, in campo per 40 minuti, e che ha chiuso con 26 punti e 12 rimbalzi. Il resto del quintetto base, eccezion fatta per DeAndre Jordan, va tutto in doppia cifra, così come Jamal Crawford e Raymond Felton.

Tra i Trail Blazers, buone partite di Lillard e McCollum, che segnano rispettivamente 24 e 25 punti. Doppia cifra anche per Plumlee, 18 punti, e Turner, 15. 

NBA