Nba - Denver Nuggets, infortunio all'inguine per Danilo Gallinari

Sfortunata l'ala azzurra, costretta a lasciare il campo causa uno strappo muscolare nel corso del match giocato e perso contro i Memphis Grizzlies

Nba - Denver Nuggets, infortunio all'inguine per Danilo Gallinari
Gallinari k.o nel match perso dai suoi Nuggets contro Memphis

La sfortuna in casa Denver Nuggets non tende a placarsi. Agli infortuni del centro Nikola Jokic e dell'ala Will Barton, questa notte si è aggiunto il problema fisico accusato dal Gallo nel corso della partita persa dalla sua squadra contro gli Orsi del Tennessee. Il nativo di Sant'Angelo Lodigiano è rimasto vittima di uno strappo muscolare all'inguine della gamba sinistra ed è uscito al termine del terzo periodo, gara poi persa malamente dai suoi 99-119 contro Marc Gasol e compagni.

Ancora profonda malasorte per Danilo Gallinari, costretto a fermarsi ai box in un momento positivo della sua stagione e molto delicato per la sua squadra. Fino ad ora viaggiava su buone medie realizzative. Oltre 18 punti a partita, con i suoi Nuggets impegnati a difendere l'ottava piazza nella Western Conference.

L'head coach di Denver, Mike Malone, si è pronunciato in conferenza stampa sulle dinamiche dell'infortunio occorso all'italiano: "Mi sembrava che l'inguine gli desse fastidio, lo vedevo fare stretching in campo ad ogni pausa del gioco. Si muoveva male, in maniera un po' innaturale, lamentando piccoli fastidi. Dopo un pò proprio quest'inguine lo ha costretto a fargli alzare bandiera bianca e ad uscire dal campo, rientrando negli spogliatoi. Il problema penso sia dovuto ad un contatto con Vince Carter, quando Danilo era in penetrazione verso il canestro".

Non si conoscono al momento i tempi di recupero; Gallinari si sottoporrà nelle prossime ore agli accertamenti del caso. Solo la risonanza magnetica sarà in grado di fugare qualsiasi dubbio sull'entità dell'infortunio e farci capire quanto dovremmo attendere per rivedere la stella nostrana danzare sui parquet d'oltreoceano.