NBA - I ventotto punti di George guidano i Pacers alla vittoria

La grande prestazione di George aiuta gli Indiana Pacers ad ottenere un'importantissima vittoria contro i Miami Heat. Gli stessi Heat gettano al vento l'occasione per mettere un piede dentro ai playoffs ad Est.

NBA - I ventotto punti di George guidano i Pacers alla vittoria
George festeggia Fonte immagine: http://www.theintelligencer.com
Indiana Pacers
102 98
Miami Heat

Entrando nell'ultimo mese della stagione regolare, tutte le squadre in lizza per i playoffs cercano di dare il meglio per ottenere un posto al sole. Nella notte è andata in scena una sfida importantissima ad Est. Ad Indianapolis, si sono affrontati i padroni di casa degli Indiana Pacers e i Miami Heat.

Entrambe le squadre erano alla ricerca di una vittoria, i Pacers per consolidare l'ottavo posto e Miami per agganciare, prima volta in stagione, una posizione utile per la post-season.

Ma i Pacers di caoch Nate McMillan stavolta non hanno sbagliato partita. Infatti, guidata dal solito Paul George, Indiana è partita subito col piede sull'acceleratore, già dal primo quarto, in cui Pacers hanno stabilito un vantaggio di dieci lunghezze (32-22). Ma da qui in poi, gli Heat hanno provato a recuperare a piccoli passi. Prima la franchigia della Florida è andata all'intervallo sotto di sole sette lunghezze (60-53). A fine terzo quarto, poi, ha perso un punticino, per provare infine a ribaltare la partita nel finale.

La squadra di coach Spoelstra, negli ultimi dodici minuti, è riuscita ad esprimere il meglio. Paul George ha iniziato a faticare in attacco, e gli Heat ne hanno approfittato e sono arrivati a giocarsela punto a punto. George, viste le difficoltà, ha iniziato a scaricare palloni a Jeff Teague e Myles Turner, che hanno ripagato la fiducia. Teague, inoltre, a due minuti dalla fine, è riuscito addirittura a stoppare Whiteside e a far partire il contropiede per Turner che ha realizzato il momentaneo 99-96. Gli Heat non sono riusciti più a reagire e sono tornati a casa con una sconfitta per 102-98.

Vittoria importantissima per gli Indiana Pacers, ora sesti ad Est. Miami, che aveva vinto ventuno delle ultime venticinque gare, manca invece l'appuntamento. 

NEXT GAME - Gli Indiana Pacers proveranno a conquistare un altro successo nel prossimo impegno, che li vedrà coinvolti al Madison Square Garden con i New York Knicks. Mentre i Miami Heat proveranno a rimettersi subito sul binario della vittoria nella prossima gara, dove ospiteranno tra le mura amiche dell'American Airlines Arena i New Orleans Pelicans.

BOXSCORE:

INDIANA PACERS (34-32) - PUNTI: George 28, Turner 15, Young 13, Teague 12. ASSIST: Teague 4, Stuckey 3, Ellis 2. RIMBALZI: George 10, Turner 8, Young 5.

MIAMI HEAT (32-35) - PUNTI: Whiteside 26, Waiters 20, Ellington 19, J. Johnson 14.ASSIST: Waiters 6, T.Johnson 5, McGruder 3. RIMBALZI: Whiteside 21, Waiters 8, Richardson 8.

NBA