Nba - Vincredible è tornato!

L'eterno Vince Carter, ala dei Grizzlies, è risultato decisivo nella vittoria della sua Memphis sui Milwaukee Bucks.

Nba - Vincredible è tornato!
Nba - Eterno Vince Carter, a 40 anni vive la sua notte perfetta

Ha realizzato 24 punti, senza alcun errore dal campo (8/8). Il tutto condito da 5 rimbalzi, 2 assist e 3 palle recuperate. A 40 anni e 46 giorni, Vince Carter è diventato il giocatore più anziano a partire in quintetto in una partita di NBA dal 2013, da quando Juwan Howard calcò per le ultime volte i parquet di gioco, difendendo i colori dei Miami Heat.

Alla sua prima presenza in campo, partendo dallo starting five, causa l'assenza di Chandler Parsons che si protrarrà fino al termine della stagione, Carter ha vissuto la serata perfetta, tornando ad essere per una notte Vincredible. Il season-high nella casella dei punti realizzati (24) con 6 conclusioni dalla lunga distanza, è risultato essere decisivo per le sorti del match, con Memphis che ha ritrovato il sorriso dopo aver vissuto un periodo d'appannamento coinciso con il sopraggiungere di sette sconfitte nelle precedenti nove sfide disputate.

Prestazione a tutto campo quella sciorinata nella notte da Vince Carter, velenoso da oltre l'arco dei 7 metri e 25, e prepotente sotto i tabelloni, protagonista tra l'altro di una portentosa, superba schiacciata in reverse che ha mandato in visibilio i tifosi presenti al FedEx Forum, rimandandoli indietro nel tempo.

QUESTA LA SERATA VINTAGE VISSUTA DA VINCE CARTER:

 

 


Share on Facebook