Nba - Porzingis k.o, ancora guai per coach Hornacek

Il lettone costretto ad abbandonare il campo di gioco nel corso del secondo tempo a causa di una botta alla coscia sinistra.

Nba - Porzingis k.o, ancora guai per coach Hornacek
Nba - Porzingis k.o, ancora guai per coach Hornacek

Il successo casalingo, che i New York Knicks hanno ottenuto al Madison Square Garden ai danni degli Indiana Pacers col punteggio di 87 ad 81, ha lasciato in eredità alla franchigia della "Grande Mela" un problema non di poco conto, l'ultimo di una serie infinita: l'infortunio di Kristaps Porzingis. L'ala lettone, all'inizio dell'ultimo quarto, si è reso protagonista di uno scontro di gioco, fortuito, con il dirimpettaio Monta Ellis, procurandosi una violenta botta alla coscia sinistra mentre era proiettato a canestro nel tentativo di affondare una bimane.

Porzingis ha sofferto il tremendo impatto con l'avversario, e non è riuscito a proseguire il match, costringendo la staff medico della squadra newyorchese ad aiutarlo ad uscire dal campo.

Ormai fuori dalla lotta playoff, i Knicks possono procedere con calma al pieno recupero del lettone, il quale a fine gara ha raccontato di aver sentito un forte dolore all'articolazione, senza avvertire però ulteriori problemi, e dunque escludendo a pelle eventuali complicanze e fratture.

In 57 partite finora disputate in stagione, il numero 6 dei New York Knicks, al secondo anno in Nba, viaggia a 18.1 ppg e 7.3 rpg, medie di prim'ordine che gli hanno permesso anche quest'anno di salvare almeno l'onore in una stagione a dir poco deludente, mediocre, della sua attuale franchigia.

QUESTI I MOMENTI DELL'INFORTUNIO OCCORSO A KRISTAPS PORZINGIS:


Share on Facebook