NBA- Odore di trade nell’aria tra Spurs e Suns per Simmons

Fresca di decisione di non esercitare i diritti per Jonathon Simmons, rendendolo unrestricted free agent, la franchigia texana sarebbe, secondo rumors divulgati da Bleacher Report, nel mezzo di un’operazione di sign and trade per portare Tyson Chandler in maglia neroargento.

NBA- Odore di trade nell’aria tra Spurs e Suns per Simmons
NBA- odore di trade nell’aria tra Spurs e Suns per Simmons

Tra le tante situazioni interne delicate, per quel che riguarda i San Antonio Spurs, figura senza dubbio quella di Jonathon Simmons, small forward che quest’anno, grazie al suo atletismo e alla sua versatilità, soprattutto difensiva, ha strappato più di un applauso al pubblico della città dell'Alamo. Il suo contributo statistico all’interno della scorsa regular season (6.2 pt in 18 min di media) non è stato esattamente quello di un All-Star, ma fin da subito il contributo all’interno del sistema Spurs, che storicamente non vive solo di individualità, si è dimostrato importante anche e soprattutto nella metà campo difensiva in cui Simmons è stato in grado di mostrare ottima continuità. Durante la post season, inoltre, anche il contributo per quanto riguarda il fatturato punti è aumentato (10.5 pt di media in 15 partite disputate), aiutando non poco la propria squadra per l’approdo alla finale di conference e anche durate la stessa serie contro Golden State, con gli Spurs orfani di Kawhi Leonard.

Tutto questo contributo tuttavia non è bastato per convincere gli Spurs ad esercitare i diritti per estendere il contratto di Simmons nelle prossime stagioni, che rende l'esterno nativo di Houston un unrestricted free agent. Situazione che, secondo i rumors, potrebbe già essere in ulteriore evoluzione, in quanto la franchigia texana sarebbe in procinto di effettuare un’operazione di sign and trade per portare Simmons in maglia Phoenix Suns, in cambio del centro veterano Tyson Chandler. Operazione che avrebbe del clamoroso se confermata, con Simmons fino a poco tempo fa in una situazione assolutamente in bilico tra una rinegoziazione con i neroargento e una partenza, da free agent, per una nuova sfida altrove, in una delle tante  franchigie interessate alle sue qualità. Un sign and trade che porterebbe un altro lungo di esperienza nel roster degli Spurs che, a questo punto, potrebbero smuovere altre situazioni interne al roster, riguardanti per lo più il front court, come quelle di Pau Gasol e David Lee, entrambe in stallo da giorni in attesa di novità. A supportare l’ipotesi di partenza di Simmons sono le parole del suo agente Cervando Tejera, che nelle ultime ore aveva espresso, senza lasciare spazio a dubbi, la volontà di Simmons di firmare altrove.

Attendiamo nelle prossime ore, l'eventuale conferma ed ufficializzazione di queste voci, che sicuramente rappresenterebbero per gli Spurs una buona uscita da questa situazione intricata, che avrebbe, fino a pochi minuti fa, visto come probabile la partenza del swing man da Houston, senza nessuna acquisizione in cambio.


Share on Facebook