NBA - I New Orleans Pelicans ingaggiano Ian Clark

Rinforzo per la panchina dei New Orleans Pelicans, con Ian Clark riusciranno a dare più riposo al playmaker titolare Jrue Holiday.

NBA - I New Orleans Pelicans ingaggiano Ian Clark
Fonte Immagine: SFgate

Ian Clark è ufficialmente un giocatore dei New Orleans Pelicans. Con la franchigia della Louisiana,Clark ha firmato un annuale da 1.6 milioni di dollari, ponendo così fine al suo stato di free-agent.

Dopo il titolo di campione della NBA con i Golden State Warriors, Clark andrà ad aumentare il numero di playmaker dei Pelicans. Infatti, nella off-season, New Orleans, oltre a riconfermare Jrue Holiday, ha anche ingaggiato Rajon Rondo, come prima opzione dalla panchina. Con l'aggiunta di Clark, il coach della franchigia, Alvin Gentry, potrà spesso usare lo small-ball, l'ex Warriors può anche giocare da guardia, viste le sue ottime doti al tiro.

Clark, in questa off-season, è stato cercato da molte squadre, soprattutto per la sua versatilità, ma alla fine, attratto dalle torri gemelle, Anthony Davis e DeMarcus Cousins, ha deciso di vestire la maglia dei New Orleans Pelicans.

LA CARRIERA - Dopo essere andato undrafted, nel NBA Draft 2013, Ian Clark è riuscito a strasppare un contratto con gli Utah Jazz, attratti dalle sue prestazioni in Summer League. Ma con la franchigia dello Utah non ha trovato molta fortuna, e spesso è stato spedito nella lega di sviluppo. In D-League, Clark ha vestito le maglie dei Bakersfield Jam e degli Idaho Stampede. Qui si è fatto notare dai Denver Nuggets, che lo hanno firmato. Dopo un breve stint ai Nuggets, durato solo sette partite, i Golden State Warriors, nella stagione 2015-16, hanno deciso di metterlo sotto contratto con un annuale, poi rinnovato nella stagione successiva.

Proprio nell'annata 2016-17, Clark ha disputato la sua migliore stagione, dimostrando di poter sostenere un palcoscenico NBA. Il ragazzo è sceso in campo per ben 77 volte. In queste presenze, Clark è rimasto sul parquet per circa 14.8 minuti di media, in cui è riuscito a realizzare 6.8 punti, con un ottimo 48.7% dal campo ed un discreto 37.4% da dietro la linea dei tre punti.

La prossima stagione sarà importantissima per Clark per consacrarsi come role player ed i New Orleans Pelicans possono essere la franchigia giusta per il talento da Belmont.


Share on Facebook