NBA - Wade e Bulls alla ricerca di un buyout

L'ex Heat dovrebbe lasciare la città del vento entro l'inizio della stagione: che voglia raggiungere LeBron James?

NBA - Wade e Bulls alla ricerca di un buyout
NBA - Wade e Bulls alla ricerca di un buyout

Nonostante Wade abbia esercitato la propria player option per rimanere all’interno del contratto con i Bulls, stando a quanto riporta ESPN l’ex giocatore di Miami e gli stessi Bulls starebbero cercando un accordo per un buyout. “Flash”, come detto, è appena entrato nell’ultimo anno del suo contratto da 23.8 milioni di dollari.

Considerando i rumors, Wade dovrebbe rimanere ancora qualche mese a Chicago in virtù del grave infortunio da cui Zach Lavine deve riprendersi: la rottura del legamento crociato lo costringerà a stare fuori per la prima parte di stagione e, proprio per questo, Hoiberg userà Wade come guardia da affiancare all’altro neo arrivato, Kris Dunn.

L’idea, possibilmente giusta, del front office dei Bulls è ovviamente quella di mettere insieme i due giovanissimi ex uomini di Thibodeau ed avviare così definitivamente l’opera di ricostruzione. Dopo la cessione di Butler, infatti, sembra inevitabile che allo United Center sia arrivata l’idea di tankare e provare a costruire qualcosa con i tanti, adesso, giovani in squadra. Da qui l’idea di cedere Wade che, a 35 anni, vorrebbe provare a massimizzare gli ultimi anni rimastigli nella Lega provando a vincere un altro titolo. Ecco perché potrebbe diventare un pezzo pregiato della free agency “invernale”.