Brasile 2014, Francia forza 4 in amichevole

I transalpini travolgono la Norvegia. Doppietta di Giroud, a segno anche Pogba.

Scalda i motori la Francia di Didier Deschamps. L'amichevole pre-Mondiale contro la Norvegia allo Stade de France racconta di una compagine già in ottima condizione a poco più di due settimane dalla rassegna iridata. 4-0 il risultato finale, incastonato dalle firme illustri di Pogba, Giroud (2) e Remy.

Partita importante soprattutto dal punto di vista offensivo, perché i veri pensieri del tecnico risiedono proprio nel reparto avanzato. Benzema ha chiuso la stagione vittima di qualche acciacco e la sua leadership è insidiata pesantemente da Giroud, autore di un'ottima annata con i gunners. Da non sottovalutare poi la candidatura di Remy, centravanti in forza al QPR.

Match subito in discesa per i blues, con Pogba che raccoglie l'invito di un ispirato Valbuena e fredda Nyland. Vantaggio annunciato, dopo la traversa in apertura di Sakho. Il raddoppio, nella ripresa, giunge dal limite dell'area per mano di Giroud. Perfetta la conclusione da fuori. Al minuto 67 la terza segnatura. Debuchy imbecca in verticale Remy, che, a tu per tu col portiere, non sbaglia. A partita ampiamente in ghiaccio la doppietta di Giroud, bravo a incrociare sull'uscita di Nyland.

Unico brivido per la Francia un'insidiosa punizione di Nordtveit.

Iniezione di fiducia quindi per i transalpini, inseriti nel gruppo E con Svizzera, Honduras e Ecuador. Girone abbordabile per una nazionale di livello assoluto, che punta a tornare ai vertici del calcio mondiale, dopo le recenti debacle in campo internazionale.  


Share on Facebook