Il Paraguay ferma anche la Francia: 1-1 in amichevole

Le reti nel tardo secondo tempo firmate da Griezmann e Victor Caceres fissano il punteggio sull'1-1. Qualche rimpianto, viste le tante palle gol sprecate, per la Francia che finora aveva preparato benissimo la spedizione per il Brasile. Buona prova di Valbuena, Giroud e sopratutto Remy anche se sarà il suo rivale per la sostituzione di Ribery (rischia il Mondiale), Griezmann, a rubare la scena con il gol dell'1-0. Ancora out Varane e Benzema

Il Paraguay ferma anche la Francia: 1-1 in amichevole
Francia
1 1
Paraguay
Francia: (4-3-3) : Lloris; Sagna, Koscielny, Sakho (46° Mangala), Evra; Matuidi (64° Grenier), Cabaye (46° Mavuba), Pogba; Valbuena (72° Moussa Sissoko), Giroud, Remy (64° Griezmann). Panchina: Ruffier, Landreau; Debuchy, Varane, Digne; Ribery; Benzema. Allenatore: Deschamps
Paraguay: (3-4-1-2) : Anhtohny Silva; Luiz Cardozo (75° Orue), Danilo Ortiz, Junior Alonso; Coronel (72° José Ariel Nunez), Victor Caceres, Fidencio Oviedo, Samudio; David Mendieta (42° Jorge Rojas); Roque Santa Cruz (65° Jorge Benitez), Oscar Romero (77° Gonzalez). Panchina: Centurion, Gustavo Gomez, Torales, Avelar, Roberto Fernandez. Allenatore: Victor Genes
SCORE: 1-0, min.82, Griezmann (F); 1-1, min.89, Victor Caceres (P)
ARBITRO: Carlos Clos Gomez
NOTE: Amichevole di preparazione al Mondiale. Si gioca a Nizza, Allianz Riviera, Francia

Dopo tre vittorie consecutive (compresa quella che ha sigillato la rimonta con l'Ucraina per qualificarsi al Mondiale) e le convincenti prove contro Olanda (2-0) e Norvegia (4-0), subisce un'improvvisa frenata il percorso di avvicinamento a Brasile 2014 della Francia di Didier Deschamps. Ieri, all'Allianz Rivera di Nizza, i Galletti non sono andati oltre l'1-1 contro il modesto - a voler stare larghi - Paraguay guidato da Victor Genes.

Ancora fuorigioco Karim Benzema (giocherà Giroud) e Varane (Koscielny - Sakho coppia titolare lì dietro). Tuttavia l'escluso più importante è ancora una volta Frank Ribery che rischia clamorosamente di saltare la rassegna Mondiale. Per sopperire all'assenza dell'asso del Bayern, Deschamps ha imbastito le primarie: contro la Norvegia è toccato a Griezmann mettersi in mostra come ala sinistra alternativa, oggi tocca a Remy. Paradossalmente contro la Norvegia a segnare era stato Remy, fra i due, quello che partiva dalla panchina. Stessa cosa è accaduta oggi, con Griezmann in rete subentrando allo stesso Remy. Regna quindi l'equilibrio, almeno così pare, nel ballottaggio fra il biondo della Real Sociedad e la punta del Newcastle che qui - a Nizza - è di casa, avendoci giocato dal 2008 al 2010. L'unico altro cambio rispetto all'undici sceso in campo contro la Norvegia è quello che vede Sagna al posto di Debuchy come terzino destro.

Sarà proprio Remy ad avere un paio di occasioni importanti nella prima frazione di gara. Al 3° minuto costringe il portiere paraguayano all'uscita bassa ma, da posizione decentrata, non trova nessuno sul seguente cross. Al 18° sarà Giroud ad allargarsi per mettere in mezzo per Remy, incapace di fare 1-0, però. Stessa situazione al 32° con Giroud a crossare e Remy a raccogliere in area. La coordinazione acrobatica però non basta ed il punteggio rimane sullo 0-0. Chance anche per Matuidi e lo stesso Giroud. 

All'alba della seconda frazione entrano in campo Mangala e Mavuba al posto di Sakho e Cabaye: l'assetto e la disposizione tattica della Francia non mutano. Al 49° sale sul palco Pogba (resosi protagonista in allenamento del video al lato)

Calcio freestyle di Pogba, spettacolo in allenamento - Repubblica Tv - la Repubblica.it
Alla vigilia dell’amichevole contro il Paraguay, Paul Pogba dà spettacolo durante l’allenamento della Francia a Nizza. Il centrocampista della...

che duetta con Giroud permettendo l'ennesimo traversone dello spilungone dell'Arsenal sul quale Valbuena non ne approfitta. Il Paraguay subisce senza soffrire più di tanto, viste anche le due mini-occasioni create fra primo e secondo tempo. Anthohny Silva, portiere del Para, comincia a diventare eroe quando blocca uno, due, tre (!) colpi di testa consecutivi di Giroud e li manda in angolo qualche minuto prima di arrendersi alla ribattuta velenosa del subentrato Griezmann all'82° su un altro colpo di testa di Giroud. Passa finalmente avanti la Francia, liberatasi di una discreta scimmia sulla spalla. 

Ma non è finita qui. La Francia è bella fresca (sono entrati appunto Griezmann, Grenier e Moussa Sissoko oltre a Mangala e Mavuba) fisicamente ma non altrettando mentalmente  e si becca l'1-1 finale firmato da Victor Caceres, veterano paraguayano passato - dopo una vita al Libertad - al Flamengo. Rete segnata in contropiede dopo un calcio d'angolo francese: Victor Caceres non dimentica l'appuntamento preso con la sfera all'altezza del dischetto e buca le mani di Lloris. Al 93° Giroud avrà un'altra occasione ma la sparerà poco alta sulla traversa, mandando dal boia le speranze di vittoria dei transalpini.

La Francia potrà rifarsi esattamente fra una settimana: sfida alla piccola Giamaica l'8 Giugno alle ore 21 prima di volare in Brasile a conquistare il primo posto nel girone contro Svizzera, Ecuador ed Honduras. Non demerita, infine, il coraggioso Paraguay capitanato da Roque Santa Cruz che dopo aver sconfitto il Camerun, ha fermato ferma un'altra squadra Mondiale questa sera.

Gli highlights:

Calcio Internazionale