Iniesta: "Non ha funzionato niente"

La sconfitta con l’Olanda ha segnato la squadra spagnola: dopo un buon primo tempo la Spagna è stata sovrastata fisicamente da un ottima Olanda. Robben “Era la nostra serata”.

Cinque gol che fanno malissimo. Sonno quelli segnati da un' Olanda spumeggiante ai campioni in carica. Nessuno avrebbe mai potuto aspettarsi un risultato del genere. Iniesta ha risposto a caldo ai microfoni di Telecinco: "Il gol dell’1-1 ci ha fatto male. Abbiamo cercato di giocare come sappiamo ma non ci è riuscito niente, a parte qualcosa nella prima parte".

"Dobbiamo andare avanti, il Mondiale è così. Dobbiamo vincere le due partite che rimangono, non possiamo arrenderci" ha aggiunto il giocatore del Barcellona.

Facce scurissime e atteggiamento remissivo già sul 4-1, per la Spagna è stata una sconfitta memorabile. Non si nasconde Xabi Alonso: “Loro hanno preparato benissimo la partita e noi dobbiamo dimenticare subito e pensare al Cile. Dobbiamo correggere gli errori. Spagna e Cile giocheranno mercoledì 18 al Maracaná.

Contentissimo invece Robben, migliore in campo e capocannoniere del Mondiale insieme a Neymar: “Abbiamo giocato benissimo e sono molto orgoglioso: per me la Spagna rimane la miglior squadra del mondo, ma oggi era la nostra serata”. Il prossimo impegno dell'Olanda sarà mercoledì 18 contro l'Australia. 
 

Calcio Internazionale