Verso Italia - Costa Rica: ottimismo Buffon, preoccupazione De Sciglio

Migliorano le condizioni del portiere, mentre per l'esterno del Milan per ora solo fisioterapia.

Archiviata la sbornia post-Inghilterra, l'Italia scruta l'orizzonte e attende la rivelazione Costa Rica, in un inedito match di testa per il comando del Gruppo D. Con le potenze Inghilterra e Uruguay ancora al palo, è la sfida con gli americani a dover dirimere la leadership del girone, lanciano una delle due compagini verso l'isola felice degli ottavi di finale. 

In casa Italia regna l'ottimismo. Il 2-1 sugli inglesi ha rilanciato le ambizioni azzurre, sciogliendo nel contempo diversi dubbi. Il Mondiale non concede però tregua e in una situazione come quella brasiliana di caldo soffocante è fondamentale recuperare energie e uomini. Restano due le situazioni da monitare. Gianluigi Buffon e Mattia De Sciglio puntano a ritrovare la condizione per unirsi ai compagni nello sprint finale. 

Ad oggi regna l'ottimismo per il portierone. Le preoccupanti dichiarazioni rilasciate dopo il problema alla caviglia lasciano il posto col passare delle ore a un moderato ottimismo. Il professor Castellacci ha spiegato così la situazione "Gigi facendo un movimento abnorme ha avuto un trauma particolare alla caviglia sinistra, che si è distorta, così come il ginocchio. All'inizio c'è stata preoccupazione, poi però ha cominciato a regnare l'ottimismo. Per il ginocchio non ci sono grossi problemi, la caviglia ha invece una sofferenza del tendine tibiale anteriore. Siamo ottimisti su un recupero veloce".

Discorso diverso per De Sciglio. Gli esami hanno evidenziato una contrattura al bicipite femorale, scongiurando l'ipotesi di uno stiramento, ma la situazione è per ora in fase di stallo. A pochi giorni dalla seconda partita iridata il calciatore ha svolto solo fisioterapia. "De Sciglio ha avuto un edema a livello del bicipite femorale senza lesioni, ma per ora non è in condizione di allenarsi".

Per entrambi si prospetta quindi un forfait contro la Costa Rica, con Buffon pronto però a riprendersi la scena martedì 24 con l'Uruguay di Tabarez. Per De Sciglio invece decisivi i prossimi giorni. Il rischio per il laterale del Milan è di saltare l'intera fase a gironi.  


Share on Facebook