Mondiali 2014, al via gli ottavi di finale

Comincia domani, con Brasile vs Cile e Colombia vs Uruguay, la fase a eliminazione diretta. Otto sfide, diluite lungo quattro giorni, che incoroneranno le migliori della rassegna brasiliana.

Comincia il valzer mondiale. Archiviata la fase a gironi, si entra nell'inferno degli ottavi che porta con sé la pressione ulteriore della sfida a eliminazione diretta. Non sono ammessi errori o mancanze, in 90 minuti si scrive l'inizio di una storia o la triste fine. Quello brasiliano è senza dubbio il Mondiale delle sorprese. La vecchia Europa, stanca, ha fatto il conto col caldo soffocante del Sud America e con una stagione lunga e estenuante. Hanno retto la Francia e l'Olanda, progetti giovani e futuribili, con l'inossidabile Germania e la generazione di talenti del Belgio. Per il resto è una sorta di Coppa America, con le potenze Brasile e Argentina a guidare le mine vaganti Cile e Colombia, il rampante Messico e il coriaceo Uruguay. Poi c'è chi qui non doveva esserci, come il Costa Rica e la Grecia. Racconti nel racconto. A difendere il continente africano Nigeria e Algeria. Ai nastri di partenza non le più quotate. Ma la Costa d'Avorio è affondata sul rigore di Samaras, mentre il Ghana è caduto a un passo dalla qualificazione, tramortito da Ronaldo. Ringraziano gli USA di Klinsmann che, seppur sconfitti da Muller, approdano alla fase successiva, scatenando l'entusiasmo di una nazione che di colpo si scopre calciofila. 

Questo il programma degli ottavi:

Sabato 28 giugno:

ore 18 Brasile - Cile

ore 22 Colombia Uruguay

Domenica 29 giugno

ore 18 Olanda - Messico

ore 22 Costa Rica - Grecia

Lunedì 30 giugno

ore 18 Francia - Nigeria 

ore 22 Germania - Algeria

Martedì 1 luglio 

ore 18 Argentina - Svizzera

ore 22 Belgio - USA 

La fase a gironi:

Gruppo A

Brasile 7

Messico 7

Croazia 3

Camerun 0

Gruppo B 

Olanda 9

Cile 6

Spagna 3 

Australia 0

Gruppo C

Colombia 9

Grecia 4 

Costa d'Avorio 3 

Giappone 1

Gruppo D

Costa Rica 7

Uruguay 6 

Italia 3

Inghilterra 1

Gruppo E

Francia 7

Svizzera 6

Ecuador 4

Honduras 0

Gruppo F

Argentina 9 

Nigeria 4

Bosnia 3 

Iran 1

Gruppo G

Germania 7

Stati Uniti 4

Portogallo 4

Ghana 1

Gruppo H

Belgio 9 

Algeria 4 

Russia 2

Corea del Sud 1 

Calcio Internazionale