VIDEO Amichevoli internazionali: sorpresa Messico, battuta l'Olanda, bene il Belgio

Tra le amichevoli internazionali giocate ieri sera analizziamo i risultati delle formazioni protagoniste ai prossimi europei del 2016. Non mancano le sorprese.

Quarta sconfitta dell'era Hiddink per l'Olanda, piegata 3-2 dal Messico all'Amsterdam Arena. Rubano la scena Carlos Vela, autore di una doppietta e Javier Hernandez, trascinatore di una nazionale ormai stanca di recitare la parte della favola. Per gli Oranje non basta la prodezza da 25 metri del cecchino Sneijder, unica nota positiva della serata.

Il Belgio dei giovani talenti di qualità batte per 3-1 l'Islanda concedendosi il lusso di lasciare in panchina Nainggolan e Mertens. Protagonisti del match grazie alle loro marcature Lombaerts, Origi e Lukaku.

Cade la Norvegia, battuta senza troppe difficoltà dall'Italia nel girone di qualificazione a Euro 2016, contro l'Estonia. Nel prossimo turno di qualificazione in programma Norvegia - Azerbaijan e San Marino - Estonia.

Una Croazia rimaneggiata, pronta a sfidare la Nazionale di Conte nell'incontro di domenica a San Siro, spaventa l'Argentina del rientrante Tevez, prima dellla rimonta firmata Aguero - Messi. 

Piccoli test per comprendere un calcio in continuo mutamento, con l'avanzare di piccole realtà organizzate e pronte a fare il salto nel calcio delle grandi.

Calcio Internazionale