VIDEO Segna Kroos, Germania corsara a Vigo

Un gol del centrocampista del Real condanna la banda di Del Bosque.

Spagna - Germania, il meglio del calcio europeo, forse mondiale. Vero la dinastia in rosso è apparsa, nel recente teatro brasiliano, al tramonto e il ricambio generazionale porta con sè strascichi pesanti. Cambiare modulo o cercare nuovi interpreti adatti al tiki taka che ha reso la Spagna potenza dell'ultimo decennio? Del Bosque si interroga, sonda la possibilità di avvalersi di un vero nove, senza rinunciare a quel possesso palla armonioso che le furie rosse hanno esportato nel mondo. Le amichevoli servono appunto per questo, sperimentare per trovare la giusta via. 

A Vigo è una gara a ranghi ridotti, Spagna - Germania diventa terreno per esordienti e talenti in erba. Da una parte brilla Morata, dall'altra Rudiger. I pezzi da novanta non mancano, vedi Muller, uscito anzitempo per un infortunio, e Goetze in casa Germania, Casillas, S.Ramos, Isco in casa Spagna. A decidere è, come spesso accade, un fuoriclasse. All'89' Kroos approfitta delle insidie del campo, reso scivoloso dalla pioggia, e fulmina il subentrato Casilla, estremo difensore dell'Espanyol, regalando il successo ai tedeschi.

Loew cancella la maledizione spagnola e rinnova l'egemonia teutonica, resa meno forte dai festeggiamenti post Mondiale. La Germania, apparsa perforabile in questo approccio con le qualificazioni europee, riparte dalla vittoria di Vigo.

Queste le immagini dell'incontro:

Calcio Internazionale