Ufficiale: Zeman torna ad allenare

Il tecnico Boemo si rimette in discussione e questa volta lo fa lontano dall'Italia

Ufficiale: Zeman torna ad allenare
ZEMAN

Il tecnico Boemo si rimette in discussione e questa volta lo fa lontano dall'Italia, esattamente in Svizzera accettando la corte di Renzetti proprietario del Lugano club neopromosso nella massima serie elvetica.

COMUNICATO STAMPA LUGANO - "Zdenek Zeman allenerà il Lugano nel campionato di Super League che si inizierà a metà luglio. L'accordo tra il tecnico d'origine cecoslovacco e il club bianconero é stato raggiunto domenica pomeriggio a Roma dal presidente Renzetti. I dettagli verranno definiti mercoledì quando Zeman e il suo staff giungeranno a Lugano."

Zeman torna così su una panchina dopo le sue ultime poco brillanti stagione prima alla Roma e poi quest'anno al Cagliari dove prima esonerato e richiamato successivamente, diede infine le dimissioni ammettendo di non essere in grado di salvare i sardi.

Zeman da sempre personaggio di spicco del calcio Italiano e non, nonostante non abbia mai vinto nulla. Sono più le sconfitte e gli esoneri che le vittorie, ma è stato un personaggio in grado di farsi amare anche dalle squadre avversarie, fatta eccezione per i supporters della Juventus che non gli hanno mai perdonato le sue uscite contro la squadra bianconera e la sua dirigenza.

IN BOCCA AL LUPO BOEMO


Share on Facebook