Tavecchio: "Non sarebbe una sorpresa vedere Conte in panchina ai Mondiali"

Il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio parla della Nazionale e del futuro di Antonio Conte, svelando anche alcuni retroscena dei primi mesi di esperienza del CT in panchina.

Tavecchio: "Non sarebbe una sorpresa vedere Conte in panchina ai Mondiali"
Carlo Tavecchio, presidente della FIGC

Carlo Tavecchio parla a Sky dei primi mesi di Antonio Conte sulla panchina della Nazionale e del momento degli azzurri. Ecco le sue dichiarazioni:

"Non mi stupirei di vedere Conte sulla panchina azzurra anche al Mondiale. È una persona che sta raccogliendo i frutti che saranno importanti per il futuro. Un voto a Conte? Ottimo, non ha ancora perso, in nove partite cinque vittorie e quattro pareggi è un ottimo score. È un allenatore che ha cambiato completamente l'impostazione della squadra. 

A Sofia come ho detto tante volte è stata fatta una tempesta in un bicchiere d'acqua. Come tutti gli uomini che hanno dei problemi nel privato non possono non avere riflessi nell'attività come tutti noi. È stato tutto superato da parte sua senza che ci fossero interventi particolari."

Dal possibile addio anticipato a una conferma, netta. Conte e l'Italia, il binomio si rinsalda, verso gli Europei, in programma in Francia la prossima estate, e, perché no, verso la prossima rassegna Mondiale, quella dell'atteso riscatto, dopo il disastro in salsa sudamericana.