Atletico - Jackson Martinez in dirittura d'arrivo

Lo stesso calciatore conferma il suo imminente trasferimento sulla base di 35 milioni di euro.

Atletico - Jackson Martinez in dirittura d'arrivo
Atletico - Jackson Martinez in dirittura d'arrivo

La telenovela Jackson Martinez sembra finalmente giunta a una conclusione: l'attaccante Colombiano fino a pochi giorni fa sembrava essere vicinissimo a firmare con il Milan, ma alla fine l'inserimento dell'Atletico Madrid nella trattativa ha avuto successo. 35 milioni di clausola saranno versati nelle casse del Porto e del Fondo Doyen, co-proprietario del cartellino dell'attaccante colombiano e non nuovo a operazioni che coinvolgono i Colchoneros.

Proprio il giocatore stesso al termine della partita che ha visto la sua Colombia sconfitta ai rigori contro l'Argentina ha parlato del trasferimento, confermando che è di fatto già tutto definitivo: "Posso confermare che è tutto fatto, vado all'Atletico Madrid. Adesso starò un po' con la mia famiglia e poi andrò in Spagna per presentarmi al mio nuovo club. L'approdo all'Atletico mi entusiasma tantissimo, è una nuova sfida della mia carriera e mi auguro che le cose mi vadano bene. Farò di tutto per far crescere ulteriormente il club, spero in Spagna di poter dimostrare il mio potenziale".

Decisivo nella scelta è stato il compagno di Nazionale Radamel Falcao, grande ex dei Colchoneros, che ha fatto lo stesso percorso dal Portogallo: "Mi ha parlato sempre benissimo dell'Atletico, è stato un mio referente anche quando scelsi il Porto, spero che funzioni allo stesso modo. Simeone? Ci ho già parlato, mi ha dato l'in bocca al lupo per la Coppa America. È un grande tecnico che ultimamente ha fatto grandi cose. Spero di arrivare presto, adattarmi e inserirmi al meglio nello spogliatoio".

L'Atletico dunque continua a cambiare centravanti: ceduto Mandzukic alla Juventus per 15 milioni, ora tocca a Jackson Martinez non far rimpiangere Diego Costa: l'accoppiata con Griezmann promette sicuramente molto bene. E i tifosi sperano di rivivere i fasti dell'anno scorso e dei tempi di Falcao: un altro colombiano è pronto a guidare l'attacco e conquistare tutti a suon di gol, come è abituato a fare.


Share on Facebook