Euro 2016 - Girone E: apre il confronto tra Polonia e Irlanda del Nord

La prima gara vedrà la Polonia giocare contro l'Irlanda del Nord, collettivo arcigno e sulle ali di un sogno. Due moduli diversi e la stessa voglia di fare bene saranno la chiave di una gara scontata sulla carta, ma incerta fino alla fine.

Euro 2016 - Girone E: apre il confronto tra Polonia e Irlanda del Nord
Euro2016 - Girone E: finalmente ci siamo!

Con l'Europeo ormai entrato nel vivo dopo già due giorni di gare, scaldano i motori anche le quattro compagini del raggruppamento E, pronte a dare vita ad uno spettacolo emozionante e a regalare esperienze indimenticabili ai propri tifosi. Il primo match di tale girone vedrà la Polonia protagonista contro la Cenerentola Irlanda del Nord, alla prima storica qualificazione alle fasi finale dei Campionati Europei. Logicamente sono favoritissimi a biancorossi, guai però a sottovalutare un collettivo che fa del gioco di squadra e delle veloci ripartenze il proprio mantra.

Tatticamente parlando, i 'padroni di casa' dovrebbero scendere in campo adottando uno schematico 4-4-2, con Lewandoski al fianco di Milik e con il duo Blaszczykowski-Grosicki pronto a scorazzare sulle fasce. Occhio, inoltre, all'estro di Zielinski al centro e alla granitica insuperabilità di Kamil Glik, reduce da un'altalenante stagione con il Torino e pronto quindi a rifarsi al comando della propria Nazionale. Difesa a tre e centrocampo folto, invece, per gli 'ospiti', guidati da Catchart al centro della zona inferiore del campo e da Lafferty in qualità di prima punta. 

Come si poteva facilmente prevedere, le due squadre non incrociano le armi dal lontano 2009, quando terminarono in parità tale incrocio. Non mancano però, spulciando tra vecchie gare, trionfi irlandesi: proprio nel marzo del medesimo anno, infatti, fu la Polonia ad uscire sconfitta, per 3-2, dalla sfida in casa dei prossimi avversari. Erano altri tempi, ma tali ricordi spesso servono a dimostrare che non tutte le gare, quando si tratta di incroci valevoli per tornei continentali o intercontinentali, sono già decise su carta.


Share on Facebook