Francia, Deschamps tira un sospiro di sollievo: "Vittoria sofferta". Pogba: "Non era facile, che gol Payet"

Il tecnico della Francia, al termine della sfida inaugurale di Euro 2016, gioisce per il successo arrivato nei minuti finali grazie al gol di Payet, ma non esulta per quanto mostrato dalla sua squadra.

Francia, Deschamps tira un sospiro di sollievo: "Vittoria sofferta". Pogba: "Non era facile, che gol Payet"
Francia, Deschamps tira un sospiro di sollievo: "

Non esattamente l'esordio dei sogni per la Francia di Didier Deschamps, che risolve la gara inaugurale contro la Romania allo scadere, grazie ad un Euro-gol di Payet. La compagine di casa ottiene, a fatica, i tre punti, con il tecnico che nel post-partita si gode il successo nonostante una prestazione tutt'altro che brillante. Il gol di Giroud aveva illuso i galletti e l'intero stadio di Saint-Denis, gelato pochi minuti dopo dal rigore di Stancu. Una Romania ostica, alla quale l'ex centrocampista della Juve rende i dovuti meriti.

"La Romania è un'avversaria difficile da affrontare. Fa molti falli, spezzando molto il gioco, e si difende molto bene. Abbiamo avuto molte occasioni per sbloccarla, ma abbiamo concesso anche molto. Abbiamo lasciato fin troppi spazi dietro provando a vincerla, ma la ricompensa è stata il gol nel finale. Ho provato a fare di tutto nel finale inserendo quattro giocatori offensivi a fine gara. Difficilmente si vede un atteggiamento così offensivo nella gara di apertura. Mi ha convinto l'atteggiamento della squadra, è un aspetto positivo". 

Il match-winner, Payet, è scoppiato in lacrime al momento della sostituzione-tributo finale, ma ai microfoni della televisione francese, a fine gara, è tornato lucido per l'analisi di quanto accaduto: "E' un grande onore aprire così l'Europeo. Ci abbiamo messo del tempo per entrare in partita, compice una grande prestazione di questa Romania, avversario durissimo. Era difficile affrotnare l'emozione di giocare in casa, all'esordio, abbiamo avuto molte occasioni ma non le abbiamo sfruttate al meglio. Il gol ci ha regalato tre punti molto importanti, che ci permettono di lavorare con maggiore tranquillità. Essere qui, stasera, è il frutto di sacrificio e di lavoro: ero lì per regalarmi questo momento. Il fatto di giocare davanti alla mia famiglia arrivata da La Réunion, mi ha dato la forza di dare il massimo in campo". 

Al termine del match, anche Paul Pogba, autore di una prova opaca culminata con la sostituzione nel finale, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, analizzando così le difficoltà dei francesi: "Era una partita difficile, lo sapevamo. Loro hanno giocato un gran primo tempo, poi siamo entrati meglio in partita con il passare dei minuti. Il gol fantastico di Payet ci ha regalato la vittoria e siamo contenti per questo risultato. Non era facile. Quanto aiuta avere una rosa lunga? E' molto importante per noi avere una rosa di altissimo livello. Chi è entrato dopo, come Coman, ha dato un cambio di passo e di energia fondamentale per portare a casa il successo". 


Share on Facebook