Risultato live Romania-Svizzera, vantaggio Romania su rigore, pareggia Mehmedi. Diretta Euro 2016 (1-1)

Risultato live Romania-Svizzera, vantaggio Romania su rigore, pareggia Mehmedi. Diretta Euro 2016 (1-1)
Romania
1 1
Svizzera
Romania: (4-2-3-1): Tatarusanu; Sapunaru, Chiriches, Grigore, Rat (Filip, min.61); Prepelita, Pintilii (Hoban, min.45); Torje, Stancu (Andone, min.83), Chipciu; Keserü. Ct. Iordanescu.
Svizzera: (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Djourou, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri (Tarashaj, min.90), Dzemaili (Lang, min.83), Mehmedi; Seferovic (Embolo, min.63). Ct. Petkovic
SCORE: 1-0, min.18, Stancu (rig), min. 55, Mehmedi 1-1
ARBITRO: Sergey Karasev (RUS). Ammoniti: Prepelita (min.22), Chipciu (min.23), Keseru (min.37), Xhaka (min.50), Grigore (min.75)
NOTE: PARTITA VALIDA PER LE QUALIFICAZIONI ALLE FASI FINALI DI EURO 2016 DEL GIRONE A. PARC DES PRINCES, PARIGI

FINISCE QUI! 1-1 FRA ROMANIA E SVIZZERA! Una partita che dopo il gol di Mehmedi si è quasi del tutto addormentata, senza dare più alcuna emozione. Primo punto per la Romania, che dovrà vedersela con l'Albania nell'ultima partita, sale a 4 invece la Svizzera che nell'ultima partita giocherà contro la reginetta del ballo, la Francia. Da Lucio Ruggiero e dallo staff di Vavel è tutto, vi ringraziamo per averci seguito, non perdete il live di Francia ed Albania stasera, sempre qui su Vavel. Buona continuazione di EURO 2016 a tutti!

90'- Tre minuti di recupero e ultima sostituzione per la Svizzera, fuori Shaqiri, dentro Tarashaj

88'- Un'altro cross di Lichsteiner, ancora una volta Tatarusanu si fa trovare presente e blocca. Ottima prova del portiere della Fiorentina.

87'- Angolo per la Romania, spazza via la difesa svizzera sul crosso verso il centro

85'- Cross di Rodriguez su punizione, esce perfettamente Tatarusanu che poi lancia in avanti. Stanche le squadra, il ritmo della partita si è abbassato, ma ci sono più spazi

83'- Dentro Lang fuori Dzemaili per la Svizzera,  Andone per Stancu nella Romania

77'- Destro dal limite deviato di Keseru, si tuffa e blocca Sommer

76'- Sulla barriera la punizione di Shaqiri, destro centrale di Mehmedi sulla ribattuta, senza problemi la parata di Tatarusanu

75'- Giallo per Grigore e punizione dal limite per la Svizzera! Fallo guadagnato da Embolo

74'- Cross di Rodriguez dalla sinistra, Shaqiri tenta il gol in acrobazia, ma la esegue male, la palla termina lentamente fuori

L'esultanza dei rossocrociati al momento del pareggio di Mehmedi 

69'- CHE BOLIDE DI TORJE SU PUNIZIONE! Tiro potente da distanza siderale dell'ex Udinese, respinge Sommer, ma non senza pericolo

68'- ECCOLO EMBOLO! Buona occasione per la Svizzera, ennesimo cross di Lichsteiner, Embolo schiaccia di testa, ma la palla termina fuori. Inerzia della gara nelle mani della Svizzera da qualche minuto

La Svizzera cerca con insistenza di innescare la velocità di Embolo, ancora nulla di fatto per il neo-entrato, a parte un tunnel su Chiriches

Adesso la partita è apertissima!

63'- Dentro Embolo, fuori Seferovic. Applausi a scena aperta per il neo-entrato, beniamino della tifoseria svizzera, classe '97 dotato di gran talento

Il gran mancino di Mehmedi che ha riportato sul pari il risultato 

61'- Fuori Rat, dentro Filip per la Romania, si fa più offensiva la squadra di Iordanescu

59'- OTTIMA LA CONCLUSIONE DI SHAQIRI SU PUNIZIONE! Palla alta davvero di poco sulla traversa

58'- Shaqiri guadagna un'ottima punizione dal limite, pronto ad entrare Embolo nel frattempo

55'- MEHMEEDIIIIIIII, PAREGGIO SVIZZERA, ANCORA UN GOL SU SVILUPPI DI UN CALCIO D'ANGOLO! RIBATTUTA DELLA DIFESA RUMENA, SULLA QUALE ARRIVA MEHMEDI CHE ESPLODE UN SINISTRO IMPRENDIBILE PER TATARUSANU

52'- ANCORA ROMANIA CHE SFIORA IL 2-0! Cross di Torje dalla destra, Djourou mette in angolo, ma rischia un clamoroso autogol!

50'- Primo giallo per la Svizzera, fallo di Xhaka su Sapunaru

46'- SUBITO OCCASIONE ROMANIA! Prorio Hoban appena entrato, vince un rimpallo in area e calcia a lato di sinistro

SI RICOMINCA! Hoban per Pintilii per la Romania

Ancora un'immagine dagli spalti dell'esultanza al momento del gol del vantaggio della Romania 

L'esultenza rumena al momento del gol. Stancu salta accompagnato dal grido di gioia della sua tifoseria 

Suggestiva visuale dal campo durante la partita 

FINE PRIMO TEMPO, 1-0 ROMANIA GRAZIE AL GOL SU RIGORE DI STANCU! La Svizzera necessita di avere maggior sangue freddo sotto porta. 

L'unico minuto di recupero dato dall'arbitro è quasi finito

43'- Buon colpo di testa all'indietro di Lichsteiner su un lancio in area, ma Tatarusanu blocca la palla senza problemi

42'- Filtrante di Seferovic per Dzemaili, l'ex Napoli e Genoa non arriva sul pallone

38'- SFIORA IL PAREGGIO DZEMAILI CON UN COLPO DI TESTA SU CROSS DI LICHSTEINER. Sfortunata e poco fredda la Svizzera fino ad ora sotto porta

37'- Ancora un giallo per la Romania, il terzo della gara e il sesto della competizione. Keseru è l'ammonito.

35'- SCATENATO CHIPCIU! Altra ottima sortita offensiva dell'esterno rumeno, che ne supera due e crossa in mezzo, la Svizzera riesce a respingere l'attacco, ma il numero 7 della Romania su quella fascia sta facendo il bello ed il cattivo tempo

34'- Colpo di testa di Xhaka sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Rodriguez, impreciso però il neo-acquisto dell'Arsenal, niente da fare anche stavolta per la Svizzera

32'- Conclusione di Rodriguez potente sulla punizione, ma direttamente fra le braccia di Tatarusanu

31'- Punizione dal limite per la Svizzera guadagnata da Dzemaili

27'- ANCORA VICINA AL RADDOPPIO LA ROMANIA! Cross dalla sinistra, confusione in area, Sapunaru riesce a liberare il tiro da breve distanza, ma la palla termina fuori. La Svizzera ha accusato il colpo

25'- QUASI 2-0 ROMANIA! Chipciu rientra da sinistra, destro a giro di poco fuori, Sommer non ci sarebbe arrivato. Grande prova finora delle'esterno rumeno, che sta creando più di qualche grattacapo a Lichsteiner su quella fascia.

24'- Shaqiri batte dentro una punizione dalla destra, ancora una volta la difesa rumena è molto ben organizzata e respinge

23'- Un minuto, due gialli per la Romania, stavolta l'ammonito è Chipciu

22'- Primo giallo della partita per Prepelita, brutto fallo da dietro su Xhaka

Immagine del rigore vincente di Stancu 

20'- BOLIDE DI SCHAR DA LONTANO, TATARUSANU FA UN MIRACOLO E SI RIFIUGIA IN ANGOLO

Spiazzato Sommer da Stancu. Netta la trattenuta di Lichstener su Chipciu che ha causato il rigore.

18'- STANCUUUUUUUUUUUUUUUU. SECONDO RIGORE, SECONDO GOL PER LUI, 1-0 ROMANIA

17'- RIGORE PER LA ROMANIA!!!

15'- ANCORA OCCASIONE SVIZZERA! Fantastico filtrante di Shaqiri, Seferovic ancora una volta poco freddo sotto porta, para Tatarusanu, ma Svizzera che adesso si fa sempre più pericolosa

Foto dal calcio d'inizio 

Al momento il pallino del gioco è in mano alla Svizzera, che ha anche avuto l'unica vera palla gol della partita fino ad ora. La Romani si difende e prova a ripartire sulle fasce

11'- Cross di Shaqiri dalla destra su calcio d'angolo, esce bene Tatarusanu ed allontana

9'- Punizione da sinistra da parte di Rodriguez, cross in mezzo interessante, ma nulla di fatto. La Romania riconferma di aver una più che buona fase difensiva

8'- Cross di Chipciu dalla sinistra, un paio di deviazioni aeree lo rendono pericoloso, ma Sommer riesce ad arrivare sul pallone

6'- OCCASIONE SVIZZERA. Filtrante di Dzemail dentro per Seferovic, che supera un uomo e tira a giro di destro all'interno dell'area rumena, palla fuori di poco

4'- Cross di Lichsteiner dalla destra, non ci arriva Seferovic. Sulla ripartenza rumena, ottima chiusura di Rodriguez su Torje, bel duello fra i due in questi primi minuti

3'- Destro di Xhaka da fuori area deviato, Tatarusanu lo raccoglie facilmente in due tempi

1'- Neanche un minuto sul cronometro, cross di Torje dalla destra e tentativo innocuo di Keseru. Da rivedere la copertura di Rodriguez

18.00- CALCIO D'INIZIO DELLA SVIZZERA, SI COMINCIA!

Molto più caloroso il popolo rumeno al momento dell'inno, con le voci dagli spalti che quasi sovrastano la musica. Ecco nel frattempo le maglie con le quali la Romania scenderà in campo 

17.55- Squadre in campo, adesso spazio agli inni

Strette di mano fra gli "italiani" Lichsteiner, Tatarusanu e Chiriches

17.53- Le squadra sono nel tunnel, pronte ad entrare in campo

17.50- Dieci minuti all'inizio della partita. La Svizzera con una vittoria andrebbe a chiudere il discorso qualificazione. In caso di vittoria della Romania invece sarebbe tutto da decidersi nell'ultima giornata. Stasera si giocherà l'altra partita del girone fra Francia ed Albania.

Alta la concentrazione durante il riscaldamento della Romania 

Nel frattempo, figure mitologiche sugli spalti... 

Casacca rossa oggi per la Svizzera di Petkovic 

LA FORMAZIONE TITOLARE DELLA ROMANIA 

Anche i rumeni tastano l'erba coi piedi a pochi minuti dall'inizio della gara 

Stessa formazione che ha affrontato l'Albania pochi giorni fa, Petkovic non cambia nulla.

L'11 TITOLARE DELLA SVIZZERA 

17.00- I giocatori della Svizzera entrano in campo per testare il loro "pitch feeling" 

Poco più di un'ora all'inizio della sfida fra Romania e Svizzera, nel frattempo il finale da Lille fra Russia e Slovacchia è di 1-2, invano i Russi hanno provato un assalto negli ultimi minuti, decisive le reti di Hamsik e Weiss per gli slovacchi. Gol della bandiera russo segnato da Glushakov.

Come riporta la Gds, curiosa la situazione di Chiriches e Lichtsteiner. Il primo è una colonna della difesa rumena, il secondo un elemento di spicco dell'undici elvetico. Eppure, nei club d'appartenza (Napoli e Juventus) la situazione non è rosea, entrambi rischiano di finire nel dimenticatoio. 

Lo stadio:

Foto: UEFA Euro 2016
Foto: UEFA Euro 2016

Dieci incontri a livello ufficiale, parità assoluta. Quattro vittorie per parte, due situazioni di parità. La Svizzera vanta un buon vantaggio nel conto reti, 17-11. 

4-3-3 o 4-2-3-1 per la Svizzera. Dipende molto dalla posizione di Dzemaili, che può porsi sia dietro a Seferovic, quindi in linea con Shaqiri e Mehmedi, sia a centrocampo, quindi a sostegno di Xhaka e Behrami. Schar dirige la retroguardia, Lichtsteiner a destra, Sommer tra i pali. 

Iordanescu non si discosta dal suo credo. 4-2-3-1, con tre giocatori a supporto della punta centrale. Andone o Keseru a finalizzare l'azione, un solo ballottaggio sulla trequarti, Torje contende la casacca a Popa. Stanciu parte in zona centrale, due mediani a proteggere la linea di difesa. Tatarusanu in porta. 

L'allenamento della nazionale rumena

Foto: UEFA Euro 2016
Foto: UEFA Euro 2016

Petkovic "La Romania è andata vicino a battere la Francia. Per questo dobbiamo migliorare, facendo quello che abbiamo fatto nei primi 20-30 minuti con l'Albania per tutta la gara" La conferenza

Iordanescu "Ora affronteremo un'ottima squadra e dovremo fare del nostro meglio per vincere. Dobbiamo essere realisti ed eseere consapevoli che sarà dura. I loro 23 giocatori militano nei migliori campionati d'Europa come la Bundesliga. Ma il nostro obiettivo resta la qualificazione". La conferenza

Successo invece di misura per la Svizzera, decisivo Schar. Un'affermazione complessa, con l'Albania per larghi tratti dell'incontro in inferiorità numerica, eppure in grado di creare grattacapi a Sommer. 

Per la Romania, approccio positivo con la rassegna continentale. La battuta d'arresto con la Francia non sbiadisce l'ottima impressione. Ottima organizzazione tattica, perfetta copertura difensiva, manca qualcosa nel settore d'attacco. Iordanescu può comunque giocarsi il passaggio agli ottavi. Decisivo il confronto alle porte con la Svizzera. La cronaca della partita tra Francia e Romania

La seconda giornata si completa alle 21, con la Francia, padrona di casa, che attende l'Albania di De Biasi. L'ex centrocampista della Juventus deve sciogliere qualche interrogativo. Pogba rischia la panchina, dopo l'opaca prova d'esordio?

Benvenuti alla diretta scritta live e online di Romania - Svizzera (18.00). Seconda giornata del Gruppo A. A Parigi, l'undici di Iordanescu insegue il primo successo, mentre Petkovic vuole chiudere il discorso qualificazione. 

Calcio Internazionale