Risultato Inghilterra-Galles in Euro 2016 (2-1): Decide Sturridge al 90'

Risultato Inghilterra-Galles in Euro 2016 (2-1): Decide Sturridge al 90'
Risultato live Inghilterra-Gallas, diretta Euro 2016
Inghilterra
2 1
Galles
Inghilterra: INGHILTERRA (4-3-3): Hart, Walker, Cahill, Smalling, Rose, Dier, Rooney, Lallana (72' Rashford), Alli, Sterling (45' Sturridge), Kane (Vardy 45').
Galles: GALLES (3-5-2): Hennessey, Gunter, N. Taylor, Chester, A. Williams, Davies, Allen, Ledley (66' Edwards), Ramsey, Bale, Robson-Kanu (70' Williams).
SCORE: 41' Bale; 56' Vardy; 90' Sturridge.

E' giunto il momento dei saluti. Ciao da Micael Caviglia e da tutta la redazione di Vavel Italia. Ti aspettiamo sul nostro sito e ti auguriamo un buon Europeo!

I cambi di Roy Hodgson lanciano l'Inghilterra in vetta al suo girone: decidono Vardy e Sturridge, entrambi entrati nel secondo tempo. Un'Inghilterra meno convincente della prima uscita, che però porta a casa il risultato massimo: i tre punti. Il Galles gioca una partita d'organizzazione tattica e di orgoglio, Bale e compagni avrebbero anche meritato il pareggio, sfumato solo nel recupero col gol di Sturridge. Ora la classifica del girone B è questa:

Inghilterra 4
Galles 3
Slovacchia 3
Russia 1

Le due squadre tutte ad applaudire i propri tifosi. Belle immagini a Lens.

Istantanea del vantaggio decisivo di Sturridge. Dietro la disperazione dei giocatori del galles.

Triplice fischio: vince l'Inghilterra all'ultimo! 2-1 il risultato finale.

93' - Attenzione allo stacco di testa di Bale, che mette paura all'Inghilterra.

92' - STURRIDGEEEEEEEEEE!!! GOL DELL'INGHILTERRAAAAA!!!!! 2-1!!!! I CAMBI DI HODGSON COLPISCONO!

3 minuti di recupero

88' - Dalla distanza tiro di Walker, inesauribile.

88' - Giocata di Rushford, che tentenna troppo in area e viene bloccato in scivolata.

87' - Confusione in area, l'Inghilterra ci prova senza idee.

86' - Cross di Dier dalla trequarti preda del portiere: Inghilterra poco pericolosa.

82' - Chiuso dietro il Galles, ora è corner per l'Inghilterra che non trova spazi palla al piede

Il tiro di Rooney bloccato

79' - Williams ha spazio e tira dai venti metri, difesa inglese passiva, ma il tiro è alto.

Una panoramica dallo Stade Bollaert-Delelis

77' - Rooney si libera con un numero, ma viene bloccato il suo tiro: massimo sforzo dell'Inghilterra!

77' - Possesso inglese nella metà campo avversaria.

74' - Ci prova Bale di testa, bravo Rose a difendere la posizione.

L'esultanza di Jamie Vardy

72' - Ecco il cambio, fuori Lallana dentro Rashford.

70' - Fuori Robson-Canu dentro Williams per il Galles.

70' - E' il momento di Marcus Rashford: attenzione al ragazzino! 

68' - Alza il livello di intensità l'Inghilterra, Il Galles si limita a difendere la propria porta. 

66' - Primo cambio in casa Galles: esce Ledley entra Edwards.

65' - Sturridge prova a rientrare col sinistro e tirare sul secondo palo: tiro troppo alto. 

62' - Sturridge non trova l'impatto con la palla. Pericolosa l'Inghilterra.

61' - Mischia in area del Galles, Inghilterra vicino al gol.

La manovra degli inglesi in questa ripresa è più fluida e convincente: Hodgson ha dato la giusta scossa ai suoi col doppio cambio.

58' - Ora l'Inghilterra ci crede: Lallana da fuori, Davies respinge (con la mano) in corner. L'arbitro non vede la punizione dal limite che c'era.

Jamie Vardy capita al posto giusto nel momento giusto e schiaccia la palla in porta. Il cross dalla sinistra di Rooney non viene respinto da Williams che fa un assist al bacio per Vardy che sono davanti ad Hennessey fa gol.

55' - VARDYYYYYYYYYYYYY!!!! JAMIEEEE VARDY LA METTE DENTRO!!!! 1-1! PROPRIO LUI!!!

54' - Tiro di Rooney dalla distanza: Hennessey si allunga in calcio d'angolo.

L'entrata in campo di Jamie Vardy

53' - Prova il forcing l'Inghilterra.

L'inghilterra è in campo con lo stesso modulo del primo tempo, cambiano due interpreti: Sturridge per Sterling, Vardy per Kane.

48' - Ancora Smalling di testa, questa volta il colpo di testa è meno preciso.

47' - Sprint di Bale, ferma Walker.

Hodgson conferma il dogma prima punta: o Vardy o Kane.

45' - Si riparte! Possesso dell'Inghilterra.

E' infatti così! Dentro Vardy e pure Sturridge, fuori Sterling e Kane.

Hodgson cambierà qualcosa al rientro in campo? Non sarà forse arrivato il momento di Jamie Vardy

Ecco il video del gol di Gareth Bale 
 
 

Anche Hurt ci ha messo del suo nel vantaggio momentaneo del Galles: vediamo in foto infatti che sulla palla ci era arrivato, ma scarico e poco deciso. 

Inghilterra in questa prima frazione senza molte idee di gioco: manovra lenta e prevedibile. Il Galles si chiude bene e prova le ripartenze affidandosi a Gareth Bale. Sinora paga una punizione del migliore giocatore in campo. Decide un singolo, l'Inghilterra ora è costretta a regire.

Il calcio decisivo sinora di Bale

45' - Duplice fischio, tutti dentro gli spogliatoi. Decide quel fenomeno di Gareth Bale.

La "maledetta" di Gareth Bale porta in vantaggio il Galles: che campione il giocatore del Real Madrid. La distanza era considerevole (approssimativamente 35 metri), Hurt non è perfetto nella presa in tuffo ma il tifo era potentissimo e molto insidioso.

41' - GOOOOOOLLLLLLLLLLLL!!!!! CHE GOLLLLL DI BALEEEEEEEE!!! ALTRA PUNIZIONE, ALTRO GOL! FANTASTICO!

40' - Riparte Bale come un treno, manda Taylor sulla fascia ma blocca Smalling.

Alli e Bale: per ora i più propositivi delle rispettive squadre

35' - Brivido! Smalling vicino al vantaggio: colpo di testa perfetto del difensore inglese che sfiora il palo!

34' - Altro corner per l'Inghilterra: Alli prova ad inserirsi tra le linee.

Il colpo di testa di Cahill, blocca Hennessey, il portiere del Crystal Palace

32' - Proteste dell'Inghilterra per un fallo di mano di Davies in area. Il tocco c'è ma involontario: giusto non dare il rigore.

30' - Inghilterra nella metà campo avversaria, ma non trova spazi.

26' - Walker liberato bene sulla fascia, cross ribattuto: corner inglese.

Ci si aspetta molto dal talento di Dele Alli

25' - Colpo di testa di Cahill: Hennessey blocca. 

24' - Fallo di Ledley su Rose, punizione insidiosa: batte Rooney.

24' - Taglio di Lallana che col tacco prova a mandare in porta Kane. Nulla di fatto. 

21' - Alli viene fermato fallosamente da Ledley. Il giocatore del Tottenham gioca molto tra le linee.

19' - Hodgson cambia gli esterni: ora Lallana a sinistra, Sterling a destra.

Il momento dell'impatto poco preciso di Sterling. Per ora è sua la migliore occasione della partita

16' - Possesso inglese, il Galles attende.

15' - Ordinata la difesa del Galles. Rooney sulla stessa linea di Dier per cercare qualità in fase di impostazione.

Prime immagini dal campo. Rooney e Ramsey.

13' - Kane cerca di trovare spazio venendo incontro alla palla, permettendo a Sterling e Lallana di inserirsi. Per ora l'Inghilterra prova a trovare soluzioni offensive in questa maniera.

10' - Hurt non perfetto in uscita, brivido.

10' - Percussione centrale di Bale, corner salva Cahill in scivolata!

7' - Ripartenza Inghilterra, occasione per Sterling! Lallana serve il suo ex compagno di squadra al Liverpool, che davanti alla porta non riesce ad impattare al meglio una palla a rimbalzo!

6' - Dier prova a servire Alli in profondità: giocata leggibile da parte della difesa gallese.

3' - Prime tensioni tra Alli e Ramsey: qualche spinta di troppo.

2' - Inghilterra che recupera subito il pallone, inizio agressivo degli uomini di Hodgson.

1' - Si parte! Primo possesso per il Galles.

14:59 - Terminato "God Save the Queen" saluti di rito tra i giocatori, a momenti il triplice fischio

Atmosfera elettrizzante sugli spalti, è derby!

14:57 - Inni nazionali, si parte con quello del Galles

14:56 - Giocatori in campo, l'atmosfera è fantastica sugli spalti!

14:53 - Giocatori sotto al tunnel, tra poco l'entrata in campo!

Dier, Alli, Walker, Rose e Kane: sono ben cinque i giocatori del Tottenham titolari dell'Inghilterra. Simpatico il tweet di Vincent Kompany di qualche giorno fa che recitava: "E' l'Inghilterra che gioca come gli Spurs o sono gli Spurs che giocano come l'Inghilterra?"

14:46 - Situazione apparentemente tranquilla nella Fan Zone dello stadio di Lens. Tanti tifosi che non hanno il biglietto guarderanno la partita insieme davanti ad un teleschermo

Tre maglie prestigiose, due sono titolari, una no. In Inghilterra, però, vogliono vedere Vardy in campo. Ci sarà spazio per l'attaccante del Leicester durante il match?

Panoramica sui 22 titolari della gara

14:39 - Le dichiarazioni di Hodgson nel prepartita: "Abbiamo deciso di mantenere la stessa formazione, con cui siamo a nostro agio. Andremo bene. Sarà una sfida interessante, c'è grande attesa in Gran Bretagna, speriamo di non deludere le aspettative. Mancano ancora due partite e vogliamo vincerle entrambe, ora il Galles poi pensiamo alla Slovacchia."

Lo spicchio rosso di tifosi del Galles presenti allo stadio 

Tutto il simpatico nazionalismo di un tifoso inglese sugli spalti con la maschera della regina Elisabetta

Qualche altra statistica per caratterizzare con qualche dato il pre-partita: l’unico precedente dell’Inghilterra contro una squadra britannica in un torneo ufficiale è la vittoria per 2-0 contro la Scozia agli Europei del 1996. L'ultima vittoria gallese contro gli inglesi risale al 1984. Infine l'Inghilterra ha vinto sei delle ultime otto sfide col Galles, poi un pareggio e una sconfitta. 

14:32 - Per ora la situazione tifosi fuori dallo stadio è tranquilla: speriamo che si parlarà solo di campo, di una partita piena di fascino!

La prima partita - come tutti i match più attesi - si è giocata con le parole. Ad attaccare per primo accendendo gli animi è stato Gareth Bale, leader indiscusso del Galles: "noi abbiamo più passione ed orgoglio dell'Inghilterra, la nostra nemica", ha detto la stella del Real Madrid. Dichiarazioni che non sono piaciute a Roy Hodgson, che ha risposto dicendo che "sono state parole mancanti di rispetto". Il capitano Wayne Rooney invece ha parlato solo di campo: "ci sarà un'atmosfera da Premier League, sono sicuro che entrambe le tifoserie saranno straordinarie - ha detto il numero 10 dell'Inghilterra - Noi speriamo di fare felici gli inglesi con una grande prova e soprattutto con una vittoria".

Sarà il derby numero 103 della storia tra Inghilterra e Galles, il primo in una fase finale di un torneo internazionale. Partita molto sentita per entrambe le nazioni!

Squadre in campo per il riscaldamento. Tante bandiere inglesi presenti allo stadio di Lens.

Roy Hodgson perlustra il campo prima del triplice fischio.

Le due stelle del Galles, Ramsey e Bale: le loro magliette ben piegate prima dell'uso.

14:20 - Per quanto riguarda il Galles, l'allenatore Coleman ritrova il portiere titolare Hennessey, ripreso da un infortunio alla schiena, e schiera titolare Robson-Kanu, decisivo nella vittoria con la Slovacchia. Per il resto anche qui tutte conferme.

14:18 - Hodgson continua col suo dogma dell'unica punta Kane, ancora panchina per Jamie Vardy, nonostante sia un giocatore che in Inghilterra vorrebbero vedere sul terreno di gioco. Qui l'analisi del "dilemma Vardy" che attanaglia l'Inghilterra calcistica. Il Ct dell'Inghilterra, quindi, conferma in blocco gli undici che hanno affrontato la Russia.

Ecco le formazioni ufficiali!

INGHILTERRA (4-3-3): Hart, Walker, Cahill, Smalling, Rose, Dier, Rooney, Lallana, Alli, Sterling, Kane

GALLES (3-5-2): Hennessey, Gunter, N. Taylor, Chester, A. Williams, Davies, Allen, Ledley, Ramsey, Bale, Robson-Kanu.

Buongiorno a tutti amici lettori da Micael Caviglia e da tutta la redazione di Vavel Italia. Vi terremo compagnia durante tutta la partita Inghilterra e Galles con la diretta scritta. Iniziamo a breve con i primi aggiornamenti! Dopo la partita di ieri tra Russia e Slovacchia, il gruppo B completa oggi la sua seconda giornata.

Inghilterra e Galles si affrontano, come detto, a Lens. Qui un'istantanea dello stadio Bollaert-Delelis.

Gli inglesi sul campo:

Share on Facebook