Euro 2016, l'Irlanda del Nord supera 2-0 l'Ucraina: le voci dei protagonisti nel post partita

L'Irlanda del Nord batte l'Ucraina 2-0 nella prima partita della seconda giornata del gruppo C di Euro 2016

Euro 2016, l'Irlanda del Nord supera 2-0 l'Ucraina: le voci dei protagonisti nel post partita
@UEFAEURO

L'Irlanda del Nord batte 2-0 l'Ucraina, nella seconda giornata del gruppo C di Euro 2016, e conquista tre punti preziosissimi nella corsa gli ottavi di finale. Brutta prestazione per gli uomini di Fomenko che cadono sotto i colpi di McAuley e McGinn e rimediano il secondo ko di fila.

L'Irlanda del Nord conquista la sua prima storica vittoria agli Europei, aprendo così uno spiraglio di speranza per la qualificazione agli ottavi di finale: "La felicità è enorme- le parole di Gareth McAuley-Abbiamo vinto di squadra, in  molti ci dicevamo che non avremmo ottenuto neanche punto. Sappiamo che non abbiamo giocato bene contro la Polonia. Invece, questa sera abbiamo avuto l'intensità giusta e siamo felici per tutte le persone che sono arrivate fin qui per sostenerci. E' molto speciale segnare il primo gol dell' Europeo dell' Irlanda. Abbiamo avuto una grande reazione, dopo il ko contro la Polonia. La prossima partita sarà molto difficile, ma ora abbiamo qualcosa per cui giocare ed è questo quello che volevamo".

@UEFAEURO
@UEFAEURO

Mykhailo Fomenko, tecnico dell' Ucraina: "L'Irlanda del Nord non ci ha sorpreso, sapevamo che ci aspettava una partita difficile. Penso ai 16 gol che hanno segnato nel torneo di qualificazione, nove erano da calci piazzati, quindi abbiamo preparato un certo tipo di gioco per evitare di subire gol. Abbiamo fatto errori importanti e per questo abbiamo perso. Forse i miei giocatori non sono entrati in campo con la giusta concentrazione e l'Irlanda del Nord ne ha approfittato, giocando il proprio calcio".

Taras Stepanenko, difensore dell'Ucraina: "Sapevamo che era un dentro o fuori per noi e purtroppo siamo stati eliminati dall'Europeo. L'ultima partita sarà solo per il prestigio. Chi segna per primo, vince ed è quello che è successo oggi. Sapevamo che l'Irlanda del Nord aveva segnato l'80% dei suoi gol da calci piazzati. E ci abbiamo lavorato per tutta la settimana, ma ne abbiamo subito da uno. Cosa posso dire? Questa è una grande esperienza per noi. Dobbiamo essere più attenti, più concentrati. Purtroppo non siamo riusciti a farlo oggi. L'Irlanda del Nord voleva vincere e lo ha fatto. Noi no"

@UEFAEURO
@UEFAEURO

Share on Facebook