Euro 2016 - Albania, De Biasi: "Faremo la partita perfetta" - Romania, Iordanescu: "Occasione di un'intera generazione"

Romania ed Albania si giocano il tutto per tutto, chi si ferma è perduto.

Euro 2016 - Albania, De Biasi: "Faremo la partita perfetta" - Romania, Iordanescu: "Occasione di un'intera generazione"
Fonte: cfvipiteno.it

Vigilia di un match molto importante per l'Albania di De Biasi e la Romania del ct Iordanescu, tutte e due le nazionali vanno alla caccia della vittoria per non far svanire il sogno europeo.

overpress.it

L'Albania, reduce da due sconfitte (all'esordio con la Svizzera e nel secondo match nei minuti finali contro la Francia), ci crede e De Biasi non vuole fermarsi prima del traguardo, il tecnico cerca di aggrapparsi alla vittoria ed elogia i suoi ragazzi.

"I giocatori hanno fatto molte cose buone fino a ora. Sfortunatamente abbiamo pagato cari i nostri errori. E quando abbiamo avuto delle occasioni forse non siamo stati cinici o esperti abbastanza. Ho detti ai ragazzi: "Se volete andare avanti in questa competizione dovete approfittare delle vostre occasioni".

C'è bisogno della partita perfetta, contro una squadra solida come la Romania

"Dobbiamo essere concentrati sul lato difensivo perché la Romania è forte sui calci piazzati. Sono molto solidi e simili a noi come mentalità. Siamo ben preparati e proveremo a giocare la partita perfetta domani perché vogliamo vincere".

Soddisfazione per il calcio albanese, ma bisogna continuare a sognare per raggiungere obiettivi alti.

"Tutti sono rimasti soddisfatti e sorpresi dalla qualità del nostro calcio. Ma se non ottieni i risultati la gente non guarderà la prestazione. Conosciamo l'importanza di lavorare insieme come squadra. Domani è una situazione da dentro o fuori".

gol.cpm

La Romania, dopo la prova rocciosa contro la Francia (sconfitta all'ultimo minuto con perla di Payet) ed il pareggio contro la Svizzera, si prepara ad affrontare l'Albania, con il vantaggio di possedere 1 punto in classifica.

"Ignoro il numero di partite con la nazionale. La cosa più importante è la squadra insieme all'obiettivo che stiamo inseguendo. I nostri giocatori devono capire che questa è l'occasione di una generazione intera".

Il ct Iordanescu ha dato l'ordine di dare il massimo per non avere rimpianti. Si tratta di un'occasione molto importante per la nazione e le generazioni future. Non bisogna sbagliare.

"Il calcio romeno ne ha bisogno. Per anni la nostra squadra non è stata presente a un EURO e questa è l'occasione di una vita per fare un risultato che renda felice tutto il nostro paese. Ecco perché dobbiamo restare concentrati ed evitare di spendere energie per cose inutili. I ragazzi devono capire che devono dare tutto sul campo se vogliono fare risultato".


Share on Facebook