Polonia, Nawałka in conferenza: "Ci sentiamo pronti per affrontare la battaglia con la Svizzera"

Nawałka ai giornalisti: "Non è un problema se Lewandowski finora non ha segnato. Fa un grande lavoro per la squadra e i suoi compagni lo capiscono".

Polonia, Nawałka in conferenza: "Ci sentiamo pronti per affrontare la battaglia con la Svizzera"
Uefa.com

Ad aprire la prima giornata degli ottavi sarà il match tra Svizzera e Polonia. Un match molto equilibrato: le due formazioni hanno ben figurato nel proprio girone e si sono qualificate con grande merito. La Polonia è la grande favorita per il passaggio ai quarti di finale, ma attenzione alla Svizzera che ha pareggiato contro la Francia e, se la Polonia non ha subìto gol, gli elvetici ne hanno subìto solamente uno.

Adam Nawałka è intervenuto nel pomeriggio nella conferenza stampa pre match: "Abbiamo lavorato duramente in questi giorni e adesso ci sentiamo pronti per affrontare la battaglia con la Svizzera". Domani si giocherà ad Saint-etienne: "Ho giocato tre volte qui con lo Stade Rennes e abbiamo pareggiato tre volte. Questa volta voglio vincere. Ho giocato sette anni in Francia e questo torneo è speciale per me. Giocare con la nazionale è comunque sempre una sensazione bellissima, indipendentemente da dove accade."  

Si potrebbe svegliare dal torpore Lewandowski: "Il fatto che Lewandowski non abbia ancora segnato- ha affermato Nawałka- non è un problema, perché lui sta lavorando molto bene per la squadra e sono felicissimo che sia con noi." 


Share on Facebook