Terminata Germania - Slovacchia, Ottavi di finale Euro 2016 (3-0): Boateng, Gomez e Draxler

Terminata Germania - Slovacchia, Ottavi di finale Euro 2016  (3-0): Boateng, Gomez e Draxler
Hamsik esulta dopo la rete in amichevole contro la Germania il mese scorso. | Google.
Germania
3 0
Slovacchia
Germania: (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Boateng (min. 72 Howedes), Hector; Khedira (min. 76 Schweinsteiger), Kroos; Muller, Ozil, Draxler (min. 72 Podolski); Mario Gomez.
Slovacchia: (4-5-1): Kozacik; Gyomber (min. 84 Salata), Skrtel, Durica, Skriniar; Pekarik, Kucka, Pecovsky, Hamsik, Weiss (min. 46 Gregus); Duris.
SCORE: 1-0, min. 8, Boateng. 2-0, min. 40, Mario Gomez. 3-0, min. 63, Draxler.
ARBITRO: Szymon Marciniak (POL) ammonisce Skrtel (min. 13), Kimmich (min. 46), Kucka (min. 90 + 1).
NOTE: Ottavi di finale di UEFA Euro 2016: dallo Stade Pierre Mauroy in Lille va in scena Germania-Slovacchia. Si comincia alle 18:00.

19.52 - E allora grazie a tutti da parte di Gianluigi Sottile e alla prossima, sempre qui! Ricordiamo il verdetto finale: Germania 3-0 Slovacchia.

19.50 - Una spettacolare Germania distrugge con facilità un avversario modesto e troppo rinunciatario: inarrestabili oggi i tedeschi in una versione che ricorda molto quella del mondiale vinto nel 2014. Bene a livello di gioco e finalmente anche a livello di gol: 3 realizzati, com’è giusto che sia. Dall’altro lato lascia la competizione una Slovacchia comunque contenta di quanto fatto nei gironi ma che deve sentirsi fortunata che oggi i tedeschi non abbiano voluto dilagare.

90' + 1' - KOZACIK! Eroe della giornata degli slovacchi! Gran tiro di Kroos dal dischetto del rigore, parata fenomenale! Dopo ammonito Kucka.

90' - Respinta dei tedeschi su un tentativo di cross degli avversari.

88' - Corner, di nuovo, per la Germania. E di nuovo calcio d'angolo.

86' - Corner tedesco. Sulla respinta Neuer sulla linea di centrocampo.

84' - Fuori Gyomber, dentro Salata.

83' - Podolski mette un cross dentro, murato, corner tedesco. Alla ricerca del 4-0.

81' - Posizione di fuorigioco di Podolski, palla alla Slovacchia, su un lancio perfetto di Schweinsteiger.

78' - Possesso della squadra tedesca.

76' - Schweinsteiger fa il suo ingresso in campo. Esce Khedira.

75' - Palla gestita con tranquillità dagli slovacchi che tanto ad attaccare non ci pensano nemmeno.

72' - Dentro Howedes per Boateng. Fuori anche Draxler per Podolski.

70' - Rinvio dal fondo per gli slovacchi.

68' - Tiro da posizione interessante degli slovacchi, palla fuori di poco.

67' - Ammonito Hummels, il fallo non c'era.

66' - Contropiede slovacco fermato da Boateng.

63' - GOOOOOOOOOOOOOOOOL! GERMANIA! 3-0! Draxler! Sponda di Hummels e Draxler si coordina da due passi per fare 3-0!

62' - Corner per la Germania.

61' - Possesso teutonico.

58' - Tiro da fuori di Hamsik, palla fuori.

54' - Hamsik tira e chiede una deviazione che c'era eccome, svista parecchio clamorosa. Protesta parecchio plateale, ma ci sta.

53' - Calcio di punizione per la Slovacchia dal centro-sinistra, posizione interessante.

50' - Fallo su Kucka. Punizione per la Slovacchia.

48' - Possesso della Germania.

46' - Giallo per Kimmich, fallo di trattenuta.

19.02 - Inizia il secondo tempo.

19.02 - Dentro Gregus per Weiss. Cambio difensivo, probabilmente. Fa un po' storcere il naso, in effetto.

18.50 - Possiamo dire senza esitazioni che il 2-0 sta stretto alla Germania contro una Slovacchia perennemente rinunciataria: i tedeschi hanno saputo anche con un po' di fortuna sbloccare immediatamente la gara e sono stati vicinissimi al raddoppio con il rigore sbagliato da Ozil. Monologo tedesco ma in mezzo un lampo di Slovacchia, vicinissima al pari: appena si è alzata la Repre ha preso il gol su una giocata immensa di Draxler, con gol però di Gomez. Troppo poco per gli slovacchi, che sono ancora a galla principalmente grazie al loro portiere Kozacik.

18.47 - Termina il primo tempo. Germania in vantaggio per 2-0 sulla Slovacchia.

45' + 1' - Un minuto di recupero.

43' - GOOOOOOOOOOOOOOL! 2-0 GERMANIA! Draxler dalla sinistra inventa con un dribbling straordinario, poi lascia il gol a Mario Gomez che segna il più facile dei gol! Raddoppio!

41' - NEUER STRAORDINARIO! Pekarik al cross, Kucka anticipa Kimmich e colpisce a colpo sicuro sul secondo palo dove Neuer la toglie dall'incrocio! Che parata!

40' - Punizione dalla destra interessante per gli slovacchi.

38' - Draxler punta e tira col sinistro, ma non inquadra il bersaglio. Rinvio dal fondo.

36' - Numero di Draxler che dalla destra rientra sul sinistro e tira col mancino: palla deviata che s'impenna e viene bloccata da Kozacik.

34' - Cross forte e teso di Kimmich, Muller e Skrtel vanno allo scontro e il giocatore del Liverpool ha la peggio. Cure per lui.

32' - Muller ancora tira dal centro-destra del limite dell'area sparando alto.

30' - Kimmich recupera un buon pallone e ottiene un calcio di punizione a suo favore lottando con Weiss. Buona partita del centrocampista adattato oggi in difesa del Bayern.

28' - Cross in mezzo, Muller stacca ma senza precisione impatta il pallone. Rinvio, ancora.

26' - Muller prova da lontano piazzando bene il pallone ma con poca potenza: Kozacik para con facilità.

24' - OZIL! Fuori di poco! Gran cross di Hector che termina sulla testa di Gomez, rimpallo su Ozil che colpisce dal limite non perfettamente e la palla esce per millimetri!

24' - Kimmich chiude un cambio di gioco con la testa, rientrando da Neuer.

21' - Corner tedesco. Tutta la Slovacchia in 30 metri.

19' - Prima volta che la Slovacchia supera la metà campo: Kimmich subisce il taglio di Weiss che crea un po' di problemi in area per i tedeschi, il tutto termina con un campanile di Boateng bloccato da Neuer.

18' - Altro rinvio di Kozacik, sulla respinta fallo di Mario Gomez e punizione a centrocampo per la Repre.

16' - Colpo di testa di Gomez bloccato da Kozacik dopo un cross: è monologo teutonico.

15' - Avvio disastroso della Repre salvata solo dal leziosismo di Ozil, che ha tirato decisamente male il penalty. Per il resto devastante la squadra tedesca che comanda facilmente questa partita.

13' - LA PARA KOZACIK! Rigore angolato ma preso con grande intuito dal portiere avversario! Lezioso Ozil!

13' - CALCIO DI RIGORE PER LA GERMANIA! Mario Gomez viene steso in area da Skrtel con una spinta sugli sviluppi di un cross: rigore! Ammonito il difensore del Liverpool.

10' - Muller prova una palla in verticale: rimessa dal fondo per Kozacik.

8' - GOOOOOOOOOOOOOOOL! BOATENG! 1-0 GERMANIA! Respinta dal corner e dal limite dell'area tira di collo pieno il centrale del Bayern che la mette all'angolino dopo la deviazione di Skriniar! 1-0!

7' - Draxler guadagna una punizione interessante sulla destra. KHEDIRA! Sul cross dalla punizione Khedira sul primo palo stacca da solo in anticipo su Gyomber ed impegna Kozacik in corner!

5' - Palla gestita male, rinvio dal fondo per Kozacik. Solo difesa nell'avvio degli slovacchi.

3' - Palla ai tedeschi che palleggiano sulla linea difensiva.

1' - Fallo di Kimmich su un passaggio di tacco (lezioso, ndr) di Ozil che era lungo.

18.01 - Inizia il match! Primo pallone della Germania.

17.58 - Eseguito l'inno slovacco e poi quello tedesco. Repre in seconda divisa tutta blu con fasce azzurre sulle spalle. Panzer che invece presentano una maglietta bianca con pantaloncini e calzettoni neri.

17.55 - Squadre all'ingresso in campo.

17.45 - Lo stesso numero di reti è stato realizzato dalla Repre. Con 26 tiri eseguiti.

17.30 - Un dato sulla Germania: 62 tiri nell'Euro, 3 gol fatti. Qualcosa nella realizzazione non va, evidentemente.

17.15 - Kozak cambia praticamente tutto: 4-5-1 con 4 centrali puri in difesa e l'esterno destro di centrocampo, Pekarik, che in fase di non possesso forma un quintetto difensivo e invece Weiss che dovrebbe scalare come punta per aiutare Duris nelle ripartenze, formando un 5-3-2.

17.10 - Il CT tedesco Loew ci sorprende con Kimmich che vince il ballottaggio con Howedes e viene confermato; sulla sinistra turno di riposo per Gotze, torna Draxler. In effetti è stato premiato quanto visto in campo: Kimmich e Draxler hanno dato impressioni migliori all'Euro rispetto ai due che oggi vanno in panchina.

17.05 - Formazione ufficiale della Slovacchia:

(4-5-1): Kozacik; Gyomber, Skrtel, Durica, Skriniar; Pekarik, Kucka, Pecovsky, Hamsik, Weiss; Duris.

17.00 - Formazione ufficiale della Germania:

(4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Boateng, Hector; Khedira, Kroos; Muller, Ozil, Draxler; Gomez.

Buon pomeriggio a tutti i seguaci di VAVEL.com, qui è Gianluigi Sottile che vi dà il benvenuto nella diretta scritta live ed di Germania-Slovacchia, ottavo di finale di Euro 2016 live dallo Stade Pierre Mauroy in Lille.

Le qualificazioni ad Euro 2016 tedesche: un collage riassuntivo. | Google, VAVEL.com.
Le qualificazioni ad Euro 2016 tedesche: un collage riassuntivo. | Google, VAVEL.com.

QUI GERMANIA - I tedeschi hanno ottenuto la qualificazione nel gruppo C col primo posto con 7 punti senza mai subire gol: vittorie contro Ucraina e Irlanda del Nord con in mezzo il pareggio contro i secondi classificati, la selezione della Polonia, arrivata dietro per una questione di differenza reti.

La banda Loew è in un ottimo momento di forma dopo le prime due prestazioni non troppo convincenti: la gara contro l'Irlanda del Nord, con l'inserimento del centravanti come punto di riferimento (Mario Gomez) ha cambiato la qualità del gioco teutonico in meglio. Certamente dunque oggi ci divertiranno, ma attenzione agli avversari che hanno le caratteristiche adatte per mettere in difficoltà una coppia difensiva centrale un po' troppo lenta.

Le scelte del CT tedesco dovrebbero confermare quanto visto contro i britannici nell'ultima gara: 4-2-3-1 con Neuer fra i pali; in difesa sulle corsie Howedes (unico cambio rispetto alla terza giornata del girone) e Hector, in mezzo Boateng e Hummels. Khedira-Kroos in mediana; dietro all'unica punta, il vero nueve Mario Gomez, troviamo Muller, Ozil e l'eroe della finale del mondiale Gotze.

Marek Hamsik esulta dopo il gol alla Russia. | Google.
Marek Hamsik esulta dopo il gol alla Russia. | Google.

QUI SLOVACCHIA - Il terzo posto nel gruppo B ha concesso con 4 punti alla Slovacchia il passaggio agli ottavi di finale, dopo una sconfitta al debutto col Galles, la convincente vittoria con la Russia e il pareggio con catenaccio vero e proprio contro l'Inghilterra.

Buon momento anche per Kozak & co. che cercano l'impresa contro i campioni del mondo alla loro prima partecipazione all'Euro: eliminare i campioni del mondo sarebbe cosa non da poco per la Repre, che sogna di riuscire grazie alla forza difensiva e al talento dell'attacco: sognare non costa nulla. Però bisogna fare di più rispetto a quanto visto contro l'Inghilterra: solo difesa e 0 tiri nello specchio.

La risposta del tecnico slovacco è un 4-3-3 uguale anche qui rispetto a quanto visto nell'ultima giornata: Kozacik in porta. Davanti a lui Pekarik e il centrale adattato Hubocan sulle fasce, Durica-Skrtel confermatissimi in mezzo; in mediana Pecovsky "coperto" dalle due mezz'ali della Serie A, Kucka e Hamsik. In attacco Mak e Weiss a supporto del falso nueve Duda.

PRECEDENTI - Le due squadre si sono incontrate 28 volte: strapotere tedesco con 17 successi a fronte di 6 vittorie slovacche. Il risultato meno frequente è invece il pareggio: 5 volte. Il dato importante riguarda i gol: 102 in 28 partite significa 3,64 a partita. E' lecito aspettarsi divertimento oggi... si comincia alle ore 18:00.

Calcio Internazionale