Partita Ecuador - Brasile in qualificazioni Mondiali 2018 (0-3). Il Brasile esce nel finale e prende i tre punti.

Partita Ecuador - Brasile in qualificazioni Mondiali 2018 (0-3). Il Brasile esce nel finale e prende i tre punti.
I protagonisti di Ecuador-Brasile
Ecuador
0 3
Brasile
Ecuador: Dominguez; Paredes, Achilier, Mina, Ayovi; Enner Valencia, Noboa, Gruezo (Gaibor, 81'), Montero (Arroyo, 76'); Bolanos, Caicedo (Ibarra, 66').
Brasile: Alisson; Dani Alves, Marcelo, Miranda, Marquinhos; Paulinho, Casemiro, Augusto, Gabreila Jesus, Neymar, Willian (Coutinho, 60')
SCORE: 0-1, 71', Neymar. 0-2, 86', Gabriel Jesus. 0-3, 92', Gabriel Jesus.
ARBITRO: Enrique Caceres (PAR). Ammoniti: Bolanos (17'), Montero (29'), Paredes (61'), Dominguez (70'), Paredes (75'). Espulsi: Paredes (75').
NOTE: Qualificazioni Mondiale 2018. Estadio Olimpo Atahualpa.
01.05 Con questo è tutto, Davide Marchiol Vi saluta e Vi ringrazia per l'attenzione a nome di tutta la redazione calcio di Vavel Italia e Vi invita a restare sul sito per tutti gli aggiornamenti sulle qualificazioni ai Mondiali 2018. Vi ricordo il risultato: Brasile batte Ecuador 0-3.
 
 

01.03 Brasile dunque, che, in attesa degli altri risultati, conquista tre punti importantissimi in ottica qualificazione. Ecuador che invece compie un passo falso in casa, ma che ha ancora margine per rimediare.
01.02 Ecuador invece molto spento e passivo. Caicedo non ha inciso e Bolanos si è fatto notare solo in un' occasione. Le fasce sono state molto imprecise, non riuscendo mai a sfornare un cross preciso.
01.01 Ci ha però messo molto a carburare il Brasile e su questo Tite dovrà lavorare in vista dei prossimi impegni. Micidiale Neymar con le sue giocate, devastante Gabriel Jesus, che, appena si sono allargati gli spazi, è diventato pericolosissimo.
01.00 Brasile dunque che emerge alla distanza, sblocca il match grazie al rigore di Neymar e, sfruttando il vantaggio numerico, la chiude con la doppietta di Gabriel Jesus.
94' Finisce qui!
 
 
 

92' Gabriel Jesus ha palla nel cuore dell'area dell'Ecuador e non è marcato. Tiro a giro e rete dello 0-3!
92' GOL!GOL!GOL!GOL! GABRIEL JESUS!! NON PERDONA IL BRASILE!!
90' Saranno 4 i minuti di reupero.
90' Partita che ormai non ha più nulla da dire.
86' Azione personale di Marcelo, che mette in mezzo. Gabriel Jesus ci arriva con il tacco ed insacca! Che colpo di classe del neoacquisto del City!!
86' GOOOOOOOLLL!!!! GABRIEL JESUS RADDOPPIA!!
83' COUTINHO!! Occasionissima per raddoppiare!! Coutinho è solo in area ecuadoregna sulla sinistra, il suo tiro è respinto da Dominguez!
81' CAMBIO ECUADOR: out Gruezo, in Gaibor.
79' Durissima ora per l'Ecuador, sotto di un gol e di un uomo.
 
 
 
 
 

77' BOLANOS!! Tiro parato in tuffo da Alisson!

76' CAMBIO ECUADOR: fuori Montero, dentro Arroyo.

76' Renato Augusto di nuovo fuori in barella.

75' Secondo giallo per Paredes per fallo su Renato Augusto. ECUADOR IN DIECI!

72' Non sbaglia il blaugrana!! Aveva indovinato l'angolo Dominguez, ma la palla si insacca perfettamente nell'angolino!

71' NEEEEEEEEYYMAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRR!!!

71' Neymar batterà il rigore.

70' Dominguez atterra Gabriel Jesus, che si era involato in area. Penalty e ammonizione.

70' RIGORE PER IL BRASILE!!

66' CAMBIO ECUADOR: esce Caicedo, entra Ibarra.

65' Marquinhos salva ora di testa su Caicedo, intercettando un bel cross. Ritmi che stanno lentamente salendo.

64' Bordata di Marcelo, arrivato su un rimpallo della difesa della Tricolor. Palla fuori.

63' Bella palla per Renato Augusto sulla destra, ma il suo tiro è sbilenco.

62' Cross al centro di Dani Alves, Dominguez anticipa in uscita i ben due avversari che si erano lanciati per intercettare la palla.

61' Ammonito ora Paredes per fallo su Gabriel Jesus.

60' CAMBIO BRASILE: esce Willian, entra Coutinho.

54' Continua ad essere molto statica la partita, al Brasile però servono i tre punti, visto il misero sesto posto attuale nel girone.

46' NEYMAR!! Ci prova subito, il suo tiro si spegne di poco sul fondo!

45' Si riparte!

00.09 Squadre di nuovo in campo.

23.52 Partita molto noiosa, in cui le due squadre corrono ed attaccano, ma non riescono a produrre nessuna azione degna di nota, complice la mancanza di lucidità nell'ultimo passaggio.

46' Finisce il primo tempo.

45' Un minuto di recupero.

40' Per ora non serve il cambio per Renato Augusto, che sta correndo normalmente.

37' Esce ora in barella Renato Augisto, dopo un duro scontro di gioco, vedremo se sarà in grado di continuare.

34' NOBOA!! Incursione in area dell'ecuadoregno, che era riuscito a saltare Miranda. Il suo tiro però è centrale e viene facilmente bloccato da Alisson!

30' Ci prova molto da fuori il Brasile, ma senza successo. Stavolta è il tiro di Renato Augusto a finire fuori di molto.

29' Ammonito Montero per aver spintonato Paulinho, che lo stava marcando.

28' Gabriel Jesus a un passo dal gol con un bel tiro dal limite dell'area, ma era tutto fermo per fuorigioco del giocatore del City.

25' Partita tutt'altro che spettacolare. Le due squadre non si stanno tirando indietro, ma sono troppi gli errori in fase di impostazione.

20' Cross da punizione, Montero conclude, ma la palla finisce lontanissima dallo specchio della porta.

19' Miranda stende Enner Valencia, partito in velocità sulla destra. Punizione da posizione interessante per l'Ecuador.

17' Ammonito ora Bolanos per un fallo su Neymar.

15' Gabriel Jesus è il più pericoloso. Il suo tiro da fuori viene bloccato in due tempi da Dominguez.

11' Entrambe le squadre attaccano, ma nessuno riesce ad azzeccare il passaggio conclusivo.

7' Più pericoloso ora il Brasile, altra azione interessante da parte del trio d'attacco, sprecata però a causa di una certa imprecisione nell'ultimo passaggio.

5' WILLIAN!! Bordata da lontano per il funambolo del Chelsea! Palla di poco oltre la traversa.

4' Risponde subito il Brasile, con una pentrazione di Gabriel Jesus, il tiro al limite dell'area finisce però alto.

2' Ecuador che ha iniziato subito a spingere, buona incursione ora sulla sinistra fermata in extremis dai brasiliani.

0' Partiti!!

23.01 Squadre in campo e quasi pronte ad iniziare.

22.55 Attacco della Tricolor guidato da Caicedo, centravanti dell'ex Espanyol ed ex, tra le altre, di Manchester City e Lokomotiv Mosca.

22.52 Nell'Ecuador assente il capitano Antonio Valencia.

22.50 Sarà il paraguayano Enrique Caceres ad arbitrare il match.

22.48 Ci sarà Bolanos, giocatore molto interessante del Gremio ed ex Emelec. Il giocatore è stato spesso accostato a squadre italiane.

22.46 Ecco l'undici della Tricolor.

22.42 Vedremo dunque in azione Gabriel Jesus, uno dei "super talenti" emersi di recente e che è stato acquistato dal Manchester City.

22.35 Questi invece i convocati dell'Ecuador. Non ancora comunicato l'undici che scenderà in campo.

22.30 Questa la formazione del Brasile, che schiera anche un po' di Serie A, c'è infatti il portiere della Roma Alisson.

22.27 Neymar che è sempre più il leader della Selecao, per i piedi del talento del Barcellona passano le speranze di rilancio.

22.21 Enner Valencia è sicuramente il giocatore più pericoloso dell'Ecuador. L'attaccante giocherà la prossima stagione nell'Everton.

22.18 Ecuador invece che sta volando in questo girone, primo posto a pari merito con l'Uruguay. Tricolor che ha sconfitto sia l'Argentina (terza) che lo stesso Uruguay.

22.15 Brasile che però deve ora darsi una mossa in queste qualificazioni ai Mondiali 2018. La Selecao è infatti sesta dopo sei giornate, ma il sesto posto non è sufficiente a garantire un posto i  Russia.

22.11 Una gioia per i brasiliani è arrivata dalla selezione under 23. Alle Olimpiadi è infatti arrivato l'oro per la prima volta nella storia.

22.06 Ecuador che non è più, da qualche anno ormai, una cenerentola del girone sudamericano. La Tricolor infatti ha inizato a far emergere giocatori interessanti come il capitano Antonio Valencia, Enner Valencia, Caicedo e Noboa.

22.03 Riparte dunque il Brasile. Dopo le figuracce ai mondiali e in Copa America, il neo ct Tite ha ora il compito di ridar vita a una squadra che sembra disastrata.

22.00 Buonasera a tutti da Davide Marchiol, che vi racconterà in questa diretta testuale Ecuador-Brasile, match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018.

All'Estadio Atahualpa di Quito si affronteranno Ecuador e Brasile, per le qualificazioni ai Mondiali 2018 in Russia. Ruoli clamorosamente ribaltati, con la Tricolòr che occupa attualmente la seconda posizione nel girone, mentre il Brasile addirittura la sesta. L'Ecuador in casa punta a consolidare la propria posizione.

L'Ecuador è in lenta, ma costante crescita. Dopo anni passati a fare da Nazionale materasso nel girone sudamericano, negli ultimi anni ha puntato seriamente almeno a fare un tentativo per la qualificazione, riuscendoci nel 2006 e nel 2014. I buoni risultati raccolti fino ad ora permettono alla Tricolor di occupare la seconda posizione. In Copa America gli ecuadoregni sono riusciti a bloccare il Brasile delle stelle sullo 0-0, mostrando di essere più solidi della Selecao. Stasera dunque, in casa propria, si punta ad un risultato positivo e, perchè no,  ad uscire col bottino pieno. Enner Valencia è sicuramente il giocatore di punta, giocatore sondato anche dalla Lazio in Italia.

Il Brasile ha cambiato ct, dopo l'ennesimo disastro in Copa America, dove la squadra non ha nemmeno passato il girone, è arrivato Tite. Ora bisogna ritrovare uno straccio di gioco in una selezione che da troppi anni sta deludendo. Anche il girone si sta rivelando essere complicato, con un sesto posto che, per il momento, sentenzierebbe una clamorosa eliminazione dei verdeoro. Molto passa per Neymar, eroe dell'oro alle Olimpiadi, che è il talento più puro emerso negli ultimi anni. Ora c'è da conquistare il posto ai prossimi Mondiali del 2018, dove la Selecao dovrà fare una figura ben diversa rispetto alle precedenti edizioni.

Probabile formazione Ecuador: Dominguez; Paredes, Achilier, Mina, Ayovi; A. Valencia, Noboa, Quinonez, Montero; Caicedo, E. Valencia

Probabile formazione Brasile: Alisson; Alves, Marcelo, Miranda, Luis; Lucas; Willian, Casemiro, Augusto, Coutinho; Neymar

Calcio Internazionale