Al via oggi in Giappone il Mondiale per Club

Parte oggi la competizione mondiale riservata alle squadre di club campioni delle sei federazioni mondiali.

Al via oggi in Giappone il Mondiale per Club
Al via oggi in Giappone il Mondiale per Club

Si parte. Ufficialmente oggi, con il primo match tra i padroni di casa del Kashima Antlers e l'Aukland City, inizia la 13esima edizione del Mondiale per Club, competizione a cui partecipano le sei squadre vincitrici dei rispettivi titoli continentali, più i campioni del Giappone, il paese ospitante.

Le gare si svolgeranno dall'8 al 18 dicembre 2016. Il torneo, come voluto dall'IFAB (International Football Association Board) sarà l'occasione per sperimentare la quarta sostituzione da spendere nei tempi supplementari. Un'assoluta novità.

Sono in tutto sette le squadre che parteciperanno al torneo in Giappone: l'AUKLAND CITY (Australia, campione OFC Champions League 2016), CLUB AMERICA (Messico, campione CONCACAF Champions League 2015-2016), REAL MADRID (Spagna, campione UEFA Champions League 2015-2016), ATLETICO NATIONAL (Colombia, campione Copa Libertadores 2016), MAMELODI SUNDOWNS (Sud Africa, campione CAF Champions League 2016), JEONBUK HYUNDAI (Corea del Sud, campione AFC Champions League 2016), KASHIMA ANTLERS (Giappone, campione 2016 del Giappone).

L’8 Dicembre, giorno d’inizio del Mondiale per Club, scenderanno in campo la squadra ospitante del Kashima Antlers contro l’Auckland City. Seguono i quarti di finale a partire dall’11 Dicembre dove toccherà a squadreben più blasonate come ad esempio i coreani del Jeonbuk Hyundai, il Club America ed il Mamelodi Sundowns. In semifinale entreranno il Real Madrid di Zizou Zidane e l'Atlético Nacional, che si scontreranno contro i vincitori dei quarti tra il 14 ed il 15 Dicembre. Tutte le partite si disputeranno tra le 8.00 e le 11.30 ora italiana. La Finale verrà disputata Domenica 18 Dicembre alle 11.30 a Yokohama.

Lo scorso anno il Mondiale per Club fu vinto dal Barcellona, che in finale si impose con un netto e perentorio 3-0 contro il River Plate.

La copertura integrale delle partite è assicurata da Rai Sport che ne ha acquisito i diritti in chiaro.

Calcio Internazionale