Barcellona - Luis Enrique verso l'addio a fine stagione

La sconfitta contro il Paris Saint Germain è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Barcellona - Luis Enrique verso l'addio a fine stagione
Barcellona - Luis Enrique verso l'addio a fine stagione (Fonte: Goal.com)

La sconfitta patita contro il Psg ha lasciato strascichi importanti in quel di Barcellona non solo dal punto di vista del risultato ma anche della guida tecnica. Infatti, il rapporto tra Luis Enrique e il club Blaugrana sembra essere ormai giunto al capolinea a causa di una stagione altalenante e con un gioco che, il più delle volte, ha lasciato molto a desiderare visti gli standard a cui sono abituati dalle parti del Camp Nou. La sconfitta contro la squadra di Emery è stata la goccia che ha fatto definitivamente traboccare quel vaso ridotto a tanti cocci sparsi per terra.

Secondo fonti vicine al club catalano si sarebbe definitivamente incrinato il rapporto tra l'ex tecnico della Roma ed i senatori quali Messi, Iniesta e Busquets. Tutto, come riporta Cope, sarebbe nato lo scorso autunno, quando il Barça  ha raccolto solo 7 punti in 5 gare di campionato, incassando due sconfitte contro l'Alaves in casa e a Vigo contro il Celta: in quel momento, i malumori e la delusione verso Luis Enrique sarebbero iniziati a palesarsi, specialmente tra i giocatori più rappresentativi del gruppo. L'ex tecnico della Roma sarebbe ritenuto incapace di risollevare la squadra e di trovare soluzioni tecniche adeguate come dimostrano gli innumerevoli cambiamenti tattici, soprattutto a centrocampo, e l'incapacità di gestire giocatori quali Gomes, Rakitic e Vidal. 

A tutti questi fattori va aggiunto che nel dopo gara di ieri il tecnico asturiano ha avuto anche modo di litigare con un cronista rispondendo dapprima polemicamente alle domande del giornalista e poi affrontandolo a muso duro rischiando una lite fuori onda con il reporter Jordi Grau di TV3. Secondo il racconto dei presenti sarebbero intervenute tre persone per frenare la sua ira mentre urlava: "Voglio vedere se usi questo tono anche quando vinciamo". Un San Valentino da dimenticare per Lucho. 


Share on Facebook