Barcellona, Neymar suona la carica: "Possiamo rimontare la Juventus"

Il Brasiliano, che salterà in Clasico in Liga, ha rilasciato un'intervista a Canale Esporte Interativo

Barcellona, Neymar suona la carica: "Possiamo rimontare la Juventus"
Barcellona, Neymar suona la carica: "Possiamo rimontare la Juventus"

Poche frasi ma coincise e pronte a dar la carica ad una squadra che vuole tentare l'impossibile per la seconda volta. Cosi Neymar prova a scuotere il Barcellona in vista del ritorno con la Juventus di mercoledì al Camp Nou: "Possiamo rimontare la Juventus", queste le parole dell'asso Brasiliano che salterà le prossime due partite a causa della squalifica di tre giornate per gli episodi di Malaga. L'impresa è difficile, quasi impossibile, ma la sfida con il Psg ha insegnato a tutto il popolo Blaugrana che non bisogna arrendersi mai, credendo anche nelle rimonte leggendarie. 

Neymar, nell'intervista rilasciata a Canal Esporte Interativo, esordisce cosi:  "Dobbiamo credere che possiamo farcela. L'altro giorno mio padre ha detto una cosa che mi è rimasta nella testa, perché penso sia vera. Possiamo avere una squadra diversa davanti, ma il Barcellona è lo stesso. E quello che abbiamo fatto una volta lo possiamo fare una seconda volta". Il brasiliano poi prosegue: "Dobbiamo dare tutto, fare il massimo. Se tutto va bene, un'altra rimonta si verificherà. Io credo nella squadra e nel nostro potenziale. Non abbiamo nulla da perdere e tutto da guadagnare".

Il numero 11, che salterà la sfida con il Real domenica, chiude cosi: "La Juve è una grande squadra, dobbiamo correre il doppio di loro. Contro il PSG avevamo l'un per cento di passare il turno, dobbiamo avere fede e, se Dio vuole, gli obiettivi si riescono a conquistare".