Italia: i convocati per le gare con Uruguay e Liechtenstein

Per le partite conto i sudamericani ed il Liechtenstein torna Riccardo Montolivo, mentre c'è la sorpresa Emerson. Ventisei in totale i giocatori

Italia: i convocati per le gare con Uruguay e Liechtenstein
Italia: i convocati per le gare con Uruguay e Liechtenstein

Sono stati svelati i ventisei azzurri convocati dal commissario tecnico dell'Italia per le gare con Uruguay, amichevole, e Lichtenstein, valevole per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2020.  La gara con i sudamericani è in programma per il 7 Giugno a  Nizza, mentre la seconda l'11 Giugno alla Dacia Arena di Udine. 

Le novità principali tra i ventisei giocatori convocati da Ventura sono il ritorno di Riccardo Montolivo, apparso in forma nelle ultime uscite nel Milan dopo il brutto infortunio di Ottobre, e la prima convocazione dell'oriundo Emerson, autore di una grande stagione con la maglia della Roma in cui ha scalzato Bruno Peres nelle gerarchie di Luciano Spalletti. Torna ufficialmente in azzurro anche Stephan El Shaarawy, già convocato nell'ultimo stage fatto dal c.t. italiano.

Il raduno degli azzurri è previsto per il 3 Giugno, tranne che per i giocatori di proprietà della Juventus. I cinque bianconeri (Buffon, Chiellini, Bonucci, Barzagli e Marchisio) ovviamente si aggregheranno al gruppo solo dopo la finale di Champions League di Cardiff, più precisamente il 5 Giugno, giorno in cui Caldara, Ceccherini e Pellegrini lascieranno il ritiro di Coverciano. 

L'elenco:  Portieri: Buffon (Juventus), Donnarumma (Milan), Scuffet (Udinese). Difensori: Astori (Fiorentina), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Caldara (Atalanta), Ceccherini (Crotone), Chiellini (Juventus), D'Ambrosio (Inter), Darmian (Manchester United), Emerson Palmieri (Roma), Spinazzola (Atalanta). Centrocampisti: De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Pellegrini (Sassuolo), Verratti (Psg). Esterni: Bernardeschi (Fiorentina), Candreva (Inter), El Shaarawy (Roma), Insigne (Napoli). Attaccanti: Belotti (Torino), Eder (Inter), Gabbiadini (Southampton), Immobile (Lazio)

Calcio Internazionale