Barcellona - Assalto a Mbappè se parte Neymar?

Secondo fonti francesi il classe 98' potrebbe essere il vero obiettivo di mercato in caso dei catalani in caso di partenza di O'Ney.

Barcellona - Assalto a Mbappè se parte Neymar?
Barcellona - Assalto a Mbappè se parte Neymar?

I due calciatori che più di tutti stanno animando il calciomercato estivo, potrebbero ritrovarsi clamorosamente all'interno di un intreccio di mercato. Già, perché da Francia e Inghilterra rimbalzano voci secondo le quali il Barcellona avrebbe individuato in Mbappè il sostituto di Neymar, nel caso in cui il brasiliano dovesse partire alla volta di Parigi. Un intreccio di mercato che potrebbe rimanere nella storia per le cifre e per le pretendenti visto che, nei giorni scorsi, il quotidiano spagnolo Marca aveva parlato di un principio d'accordo tra Monaco e Real Madrid, per la nuova stella del calcio mondiale, sulla base di 160 milioni più 20 di bonus. 

In realtà, però, non sono arrivate conferme ufficiali ma solo smentite da parte di  di Vadim Vasilyev, vice presidente operativo del club monegasco. Corsa a tre, dunque, per il classe 98' con il Manchester City in agguato anche se nell'ultima intervista Guardiola non si è sbilanciato: "Abbiamo due eccezionali attaccanti in Gabriel (Jesus) e Sergio (Aguero). Vedremo. Il mercato finisce il 31 agosto, cosa non buona per gli allenatori, visto che il campionato inizia il 12 e il mercato è ancora aperto", ha dichiarato l'ex allenatore di Barcellona e Bayern Monaco. Gli inglesi non hanno necessità di vendere per arrivare a Mbappè ma, a quel punto, potrebbe crearsi un problema di sovrabbondanza nel reparto avanzato. Discorso simile per il Real Madrid visto che, per far posto al francese, un membro della BBC potrebbe fare le valigie anche se Benzema è vicino al rinnovo e la coppia Bale - Ronaldo è incedibile e al contempo innarrivabile vista la clausola rescissoria. 

I prossimi giorni potrebbero essere quelli decisivi per Neymar e, di conseguenza, per Mbappè visto che il brasiliano potrebbe scatenare un effetto domino sul mercato con cifre mai viste prima con Barcellona e Real Madrid pronte a sfidarsi per un altro Clasico anche fuori dal rettangolo di gioco. 

Calcio Internazionale