Pallone d'Oro, svelati i primi 5 candidati

France Football ha comunicato il primo gruppo: c'è anche Dybala, unico calciatore di Serie A per ora. Appuntamento alle 12 con il secondo annuncio.

Pallone d'Oro, svelati i primi 5 candidati
Pallone d'Oro, svelati i primi 5 candidati | www.twitter.com (@UEFAcom_it)

France Football ha svelato i primi 5 nomi candidati alla vittoria del Pallone d’Oro, premio assegnato dal settimanale francese. La lista comprende 30 giocatori che verranno pronunciati nel corso della giornata, ma per ora il primo gruppo di nominations comprende 5 big assoluti.

Il primo è colui che ha tenuto banco per tutta l’estate con il suo trasferimento dal Barcellona al Paris Saint-Germain, che con quei 222 milioni di euro è diventato il più costoso della storia: Neymar Junior. Con la maglia blaugrana è stata una stagione magra di consolazioni – solo la Copa del Rey conquistata, con un secondo posto in Liga e l’eliminazione dalla Champions League ai quarti di finale contro la Juventus – ma sicuramente è uno dei calciatori migliori e più mediatici al momento ed è indicato come, se non il vincitore, uno dei 3 finalisti.

Chi invece ha avuto un’annata ricchissima di soddisfazioni è il secondo nome in lista, Luka Modric. Il centrocampista croato ha vinto la sua prima Liga con la maglia del Real Madrid, la sua terza Champions League, il suo secondo Mondiale per club, la terza Supercoppa Europea e la seconda Supercoppa Spagnola; con la sua nazionale sta facendo più fatica e rischia di restare fuori da Russia 2018, però resta uno dei centrocampisti più completi in circolazione e la consegna della numero 10 dei Blancòs è un attestato di qualità assoluta.

Il terzo profilo svelato è l’unico che gioca in Serie A e si chiama Paulo Dybala. Con la Juventus la Joya ha conquistato il suo secondo Scudetto consecutivo e la seconda Coppa Italia, raggiungendo anche la finale di Champions League, persa a Cardiff con il Real Madrid; l’inizio di questa stagione è stato sfavillante, con 10 centri nelle prime 7 gare di campionato, anche se ha zoppicato un po’ in Europa. Sembra che non sia ancora il momento di considerarlo un papabile vincitore.

Marcelo è al momento il miglior terzino sinistro al mondo: da vero brasiliano è più attento alla fase offensiva rispetto a quella difensiva, contribuendo non poco alla stagione stellare del Real Madrid. Qualche infortunio lo sta frenando in questo avvio, nell’anno che porta al Mondiale di Russia, dove il suo Brasile parte da favorito: diventare Campione del Mondo sarebbe la sua consacrazione.

L’ultimo nome svelato gioca in Premier League ed è quello di N’Golo Kantè. Il francese è diventato il primo calciatore nella storia a vincere il campionato inglese per due anni consecutivi con due maglie diverse: leggendario il titolo con il Leicester, importante e forse inaspettato quello con il Chelsea di Antonio Conte; è stato nominato anche calciatore dell’anno dalla Football Association per la scorsa stagione.

Calcio Internazionale