Qualificazioni Russia 2018 - L'Irlanda va agli spareggi: battuto il Galles 0-1

La nazionale irlandese si qualifica per gli spareggi vincendo 1-0 in casa del Galles grazie al gol di McClean.

Qualificazioni Russia 2018 - L'Irlanda va agli spareggi: battuto il Galles 0-1
Verso Russia 2018 - L'Irlanda va agli spareggi: battuto il Galles 0-1
GALLES
0 1
IRLANDA
GALLES: HENNESSEY; DAVIES, CHESTER, WILLIAMS, GUNTER, ALLEN (37' WILLIAMS), LEDLEY, LAWRENCE, RAMSEY, KING (65' WOODBURN), ROBSON-KANU (72' VOKES). ALL. COLEMAN
IRLANDA: RANDOLPH; CHRISTIE, DUFFY, CLARK, WARD, ARTER (77' WHELAN), BRADY, MEYLER, HENDRICK, MCCLEAN, MURPHY (91' LONG). ALL. O'NEILL
SCORE: 0-1 57' MCCLEAN
ARBITRO: SKOMINA AMMONITI: ALLEN (G), MURPHY, CLARK, RANDOLPH, MCCLEAN, MEYLER (I)
NOTE: CARDIFF CITY STADIUM INCONTRO VALIDO PER LE QUALIFICAZIONI MONDIALI

Estasi irlandese in casa del Galles. Al Cardiff City Stadium la squadra di O'Neill vince 0-1 e vola agli spareggi. Una partita combattuta, spigolosa e risolta da un destro chirurgico di McClean dopo dodici minuti del primo tempo. Il Galles, privo di Bale, le prova tutte, ma non si rende mai pericoloso e l'Irlanda può esultare per questi play-off che sono arrivati al fotofinish, gioia immensa per i 5000 tifosi irlandesi che adesso possono continuare a sognare. Per il Galles una beffa atroce.

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-1-4-1 per il Galles con Ledley, Lawrence, Ramsey e King a supporto di Robson-Kanu mentre l'Irlanda risponde col 4-4-2 con McClean e Murphy in attacco. 

E' il Galles che fa la partita con i padroni di casa che dopo otto minuti vanno subito vicini al vantaggio con Ramsey che prova con il destro da fuori, ma Randolph vola e alza in angolo. Poco dopo ci prova anche Allen con un diagonale, ma la sfera termina la sua corsa fuori dopo una deviazione. Al 25' è il turno di Lawrence, bravo a girarsi bene e a calciare con il destro dal limite, il tiro però è troppo centrale. La partita è molto spigolosa, le due squadre lottano a centrocampo con i ragazzi di Coleman che fanno girare il pallone alla ricerca del varco giusto mentre la strategia dell'Irlanda è quella di ripartire appena c'è spazio.

Al 31' primo acuto degli ospiti con Duffy che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, calcia ma non inquadra la porta. La prima frazione di gioco si chiude con un cambio per i padroni di casa: fuori Allen rimasto stordito dopo uno scontro di gioco, dentro al suo posto Williams.  

Nella ripresa spartito che non cambia e Galles pericoloso al 51' con Chester che, sugli sviluppi di un corner, colpisce di testa mandando la sfera sull'esterno della rete. Due minuti dopo i padroni di casa vanno ad un passo dal vantaggio con Robson-Kanu che sfrutta un cross da destra e colpisce di testa, ma Randolph vola e devia in corner. Al 57', però, arriva a sorpresa il vantaggio dell'Irlanda: Hendrick recupera un pallone, va via sula destra e mette in mezzo per McClean il quale, dalla linea del dischetto, batte Hennessey con un destro chirurgico. Il Galles accusa il colpo e Coleman cambia qualcosa: dentro Woodburn per King e al 71' i padroni di casa si rendono pericolosi con una conclusione da fuori di Ramsey, palla alta di poco.

Coleman prova anche a giocarsi la carta Vokes, ma il Galles attacca senza convinzione e l'Irlanda controlla senza troppi patemi. Nel finale i padroni di casa si riversano nella metà campo ospite, ma il tanto desiderato gol non arriva. L'Irlanda vince 0-1 e si qualifica per gli spareggi. Beffa atroce per il Galles. 

Calcio Internazionale